Mette all’asta l’argento di Tokyo, la polacca Maria Andrejczyk finanzierà l’intervento al cuore di un bambino


articolo: https://www.repubblica.it/sport/vari/2021/08/17/news/mette_all_asta_l_argento_di_tokyo_maria_andrejczyk_finanziera_l_intervento_al_cuore_di_un_bambino-314359180/

La vicecampionessa olimpica del giavellotto ha deciso di raccogliere fondi per il piccolo Miloszek donando la medaglia a cinque cerchi conquistata in Giappone: “Non mi ci è voluto molto per decidere”. Nel 2018 le fu diagnosticato un cancro alle ossa.

Maria Andrejczyk – medaglia d’argento alle Olimpiadi di Tokyo2020

Maria Andrejczyk medaglia d’oro di solidarietà. La stella polacca del giavellotto, argento alle Olimpiadi di Tokyo2020 alle spalle della cinese Liu Shiving, si è resa protagonista di un gesto meraviglioso per finanziare l’intervento al cuore di un bambino di 8 mesi. Andrejczyk ha, infatti, deciso di mettere all’asta la medaglia a cinque cerchi per aiutare il piccolo Miloszek, costretto a volare negli Stati Uniti per una delicatissima operazione.

Una scelta di cuore – La 25enne giavellottista polacca sa cosa vuol dire per lei quella medaglia d’argento, tutti i sacrifici fatti negli ultimi cinque anni per salire sul podio di Tokyo tra infortuni, cadute e risalite, ma conosce benissimo anche la sofferenza della malattia (nel 2018 le fu diagnosticato un cancro alle ossa) e non ci ha pensato due volte quando le hanno chiesto di partecipare alla raccolta fondi per sostenere il piccolo connazionale che neanche conosceva. “Non mi ci è voluto molto per decidere – ha scritto sui suoi canali social -, è stata la prima raccolta fondi a cui ho partecipato e sapevo che era quella giusta. Per lui metto all’asta la mia medaglia olimpica. Abbiamo anche il supporto di un altro ragazzo Kubus, che purtroppo non ce l’ha fatta: i genitori hanno deciso di inviare dei fondi raccolti per lui a Mi?osz“.

Superati i 100mila euro – Immediato il calore dei suoi tifosi e non solo, perché grazie a questo splendido gesto sono stati già raccolti 500mila zloty, ovvero 110mila euro circa. Cifra che si aggiunge a quella complessiva delle donazioni che attualmente hanno toccato quota 300mila euro. Somma destinata a salire. E per Maria Andrejczyk dall’argento a Tokyo2020 all’oro nella vita è un attimo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...