Windows..


Windows 8.1

(nome in codice: Windows Blue) è il primo major update di Windows 8, a partire dal 26 giugno 2013 è stata resa disponibile un’anteprima dell’aggiornamento, la versione finale è uscita il 17 ottobre 2013 ed è un aggiornamento gratuito di Windows 8, scaricabile dal Windows Store. L’8 aprile 2014 è stato reso disponibile un aggiornamento di Windows 8.1, detto Windows 8.1 Update, che ha la stessa funzione dei Service Pack nelle precedenti versioni di Windows.

Windows8.1_Start_Screen[1]

Windows 8.1 cambia in modo significativo il sistema operativo di Microsoft aggiungendo numerosi miglioramenti (tanto che da alcuni è stato considerato un nuovo sistema operativo, non un semplice aggiornamento).

Tra le novità principali di Windows 8.1 c’è il ritorno del tasto Start (solo un collegamento però), l’ottimizzazione per gli schermi da 7/8 pollici, il miglioramento del supporto per alte risoluzioni e per l’uso di più applicazioni in modalità Modern UI (il così detto Multitasking), la compatibilità con le stampanti 3D, un Internet Explorer 11 migliorato come pure la funzione di ricerca ora capace di fornire risultati globali tramite Bing, un nuovo file manager in modalità Modern UI, una nuova integrazione con OneDrive su cui è ora possibile salvare direttamente.

Migliorata la schermata Start con possibilità di utilizzare le Live Tile in quattro dimensioni (piccola, media, larga e grande) di cui la piccola e la grande sono nuove, è nato il supporto a Miracast, lo Store di Windows è stato completamente rinnovato ed ha ora una nuova interfaccia grafica più user-friendly, le impostazioni in modalità Modern UI sono notevolmente migliorate e si può fare a meno del Pannello di controllo.

Aggiunte nuove Modern UI app (o Windows Store App o Metro App) tra cui: Calcolatrice Windows (con convertitore di unità); Scanner; Bing Salute e Benessere; Bing Food e Drink; Guida. E migliorato quelle esistenti: Mail, Calendario e Contatti; Fotocamera; Xbox Music; Xbox Video; Skype; Giochi; Lettore PDF; Meteo; Bing Finanza; Bing Notizie; Bing Sport; Fresh Paint.

Windows 8

è la più recente versione del sistema operativo Windows. La versione finale è stata resa disponibile al pubblico il 26 ottobre 2012.

Win8mtr[1]

Utilizzabile sia da PC che da tablet, è presente in quattro edizioni: Windows RT,Windows 8, Windows 8 Pro e Windows 8 Enterprise.

Windows 7

(nome in codice Vienna) è un sistema operativo della serie Microsoft Windows, prodotta da Microsoft Corporation e pubblicato nel 2009.

seven

Windows Vista

vista

(nome in codice Longhorn) è una versione dei sistem operativi Microsoft della famiglia Windows, pubblicata nel 2006 come successore di Microsoft Windows XP. È stato seguito nel 2009 da Windows 7.

 
Windows XP
(o Windows Experience, infatti la sigla “XP” nel nome deriva da eXPerience) è un sistema operativo prodotto da Microsoft rilasciato il 25 ottobre 2001 (nome in codice Whistler).
Windows xp

È stato il sistema operativo della serie Windows più longevo dopo l’arrivo, il 30 gennaio 2007, di Windows Vista: a fine 2012 (11 anni dal lancio), stando ai dati forniti da Net Applications, è ancora installato sul 30% dei computer di tutto il mondo.Il supporto esteso è cessato l’8 aprile 2014 ma secondo betanews è possibile, tramite un tweak, ricevere gli aggiornamenti di sicurezza per Windows Embedded Industry (Windows Embedded POSReady). Quest’ultimo sistema è basato su Windows XP con Service Pack 3 ma è supportato fino al 2019. La Microsoft ha però dichiarato che è pur sempre un sistema diverso da XP e sconsiglia pertanto di installare tali aggiornamenti.

Windows 2000
2000
 
(nome preliminare Windows NT 5.0 o Memphis NT) è un sistema operativo con interfaccia grafica a 32 bit, rilasciato il 17 febbraio 2000 da Microsoftcome successore di Windows NT 4.0.
 
Windows ME o Windows Millennium Edition
(nome in codice: “Millennium”) è un sistema operativo proprietario della Microsoft Corporation con interfaccia grafica, ibrido tra 16-bit e 32-bit, rilasciato il 14 settembre 2000.[3] È il successore di Microsoft Windows 98 ed è stato poi sostituito dal suo successore Windows XP nel 2001.

Windows Me.png

È stato l’ultimo sistema operativo della famiglia Windows 4.x.

Windows 98
(nome in codice Memphis) è il secondo sistema operativo grafico della linea Windows 9x di Microsoft. È stato rilasciato in versione RTM il 15 maggio 1998 e in versione retail il 25 giugno 1998.

300px-Windows98[1]

Il 14 settembre 2000 è stato sostituito dal suo successore Windows Me ma ha ricevuto comunque supporto ufficiale fino all’11 luglio 2006.

Windows 3.x
in informatica, indica i sistemi operativi Windows prodotti da Microsoft tra il 1989 ed il 2000 (Windows 3.0, Windows 3.1, Windows for Workgroups 3.1, Windows for Workgroups 3.11, Windows NT 3.1x, Windows 3.11, Windows 3.5 (NT 3.5), Windows 3.2, Windows 3.51 (NT 3.51) e Windows CE 3.00). In realtà non è corretto parlare di sistemi operativi veri e propri, in quanto Windows 3.x era solo un “ambiente operativo” grafico da installare su DOS.

windows 3.1

L’interfaccia di Windows 3.x veniva utilizzata anche per l’installazione dei sistemi operativi Windows 9x.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...