Archivio dell'autore: alessandro54

Sisma Emilia, 7 anni fa la prima scossa


articolo: http://www.ansa.it/emiliaromagna/notizie/2019/05/20/sisma-emilia-7-anni-fa-la-prima-scossa_6c1a4d6e-4893-487f-a844-de26aaea54ed.html

Sette anni fa, il 20 maggio 2012, alle 4.03, la terrà tremò in Emilia. Era la prima scossa di un terremoto in cui morirono 28 persone, cui si aggiunse un volontario deceduto nella fase della ricostruzione. I feriti furono oltre 300.
Il presidente della Regione e commissario delegato alla Ricostruzione, Stefano Bonaccini, ricordando le vittime, sottolinea come “a loro, e alle loro famiglie, continua ad andare il pensiero dell’Emilia-Romagna e di tutti noi. continua a leggere

Il Sisma e la Rinascita in Emilia-Romagna, la ricostruzione a 7 anni dal terremoto del 2012

F1, è morto Niki Lauda, aveva 70 anni. Tra i migliori piloti di sempre


Risultati immagini per niki lauda

articolo: https://www.repubblica.it/sport/formulauno/2019/05/21/news/f1_e_morto_niki_lauda_aveva_70_anni-226787615/?ref=RHPPBT-BH-I226825238-C12-P1-S1.12-T1

“Con profonda tristezza, annunciamo che il nostro amato Niki è morto pacificamente con la sua famiglia lunedì scorso”, si legge in un comunicato diffuso dalla famiglia e pubblicato da The Sun. E’ considerato tra i migliori piloti di sempre. Nel corso della sua carriera ha disputato 171 Gran Premi vincendone 25. Il cordoglio del Circus

E’ morto, all’età di 70 anni, Niki Lauda, la leggenda della Formula 1. “Con profonda tristezza, annunciamo che il nostro amato Niki è morto pacificamente con la sua famiglia lunedì scorso”, si legge in un comunicato diffuso dalla famiglia e pubblicato da The Sun.

 “I suoi risultati unici come atleta e imprenditore sono e rimarranno indimenticabili, come il suo instancabile entusiasmo per l’azione, la sua schiettezza e il suo coraggio. Un modello e un punto di riferimento per tutti noi, era un marito amorevole e premuroso, un padre e nonno lontano dal pubblico, e ci mancherà”, scrivono i familiari.

E’ considerato tra i migliori piloti di sempre. Nel corso della sua carriera ha disputato 171 Gran Premi vincendone 25.

L’ex pilota era stato ricoverato presso una clinica privata in Svizzera per problemi ai reni, sottoponendosi ad un trattamento di dialisi resosi necessario per migliorare le proprie condizioni. continua a leggere

Niki Lauda – Nurburgring 1976

Addio Niki Lauda: la carriera sportiva di una leggenda della F1

Inter, muore a 15 anni Maicol Lentini, giovane promessa del settore giovanile


Nel 2017 aveva dovuto lasciare il vivaio nerazzurro per curarsi. Fatale un malore nella sua casa nel Pavese

articolo: https://www.gazzetta.it/Calcio/Serie-A/Inter/20-05-2019/inter-muore-15-anni-maicol-lentini-giovane-promessa-settore-giovanile-3301783420430.shtml?fbclid=IwAR3OVgVPHaf5PKUAZS8iR3hXiONH5J8qAAjxuUHgJn-b6RSEe2HaFMrPZwQ

E’ morto per un malore in casa, a 15 anni, dopo una lunga malattia, Maicol Lentini, ex giovane promessa dell’Inter. Nel gennaio 2017 era stato costretto a lasciare le giovanili nerazzurre proprio per curarsi: da allora non era più tornato a giocare, ma sulla sua situazione di salute erano arrivate notizie incoraggianti. Invece ieri Maicol si è dovuto arrendere alla malattia nella sua casa di Zerbolò, in provincia di Pavia. Messaggi di cordoglio sono arrivati dalla sua cittadina, dove è stata sospesa la campagna elettorale, e dal club nerazzurro, con un messaggio sul sito ufficiale………. continua a leggere

https://www.inter.it/it/news/94337/il-cordoglio-del-club-per-la-scomparsa-di-maicol-lentini

IL CORDOGLIO DEL CLUB PER LA SCOMPARSA DI MAICOL LENTINI

Le condoglianze alla famiglia di Maicol da parte di tutta la società

MILANO – FC Internazionale Milano partecipa commossa al dolore per la scomparsa del giovane Maicol Lentini. Proprietà, dirigenti, il Settore Giovanile nerazzurro, di cui Maicol ha fatto parte, squadra e tifosi si stringono attorno alla sua famiglia in questo giorno di grandissimo dolore.

 

Lo striscione esposto in Curva e la fascia indossata da Mauro Icardi in occasione della sfida con il Chievo del 15 gennaio 2017 

Risultati immagini per maicol lentini

Vergogna a Milano, genitori al cestista 13enne: “Negro di m…”


Lo scrive su Facebook la mamma del ragazzino che partecipava a un torneo Under 13: “Mio figlio è stato adottato in Etiopia. È italiano dalla pelle nera”

articolo: https://www.gazzetta.it/basket-italiano/19-05-2019/gli-urlano-negro-ma-razzismo-un-torneo-basket-milano-3301749571406.shtml

“Buongiorno. Sono la mamma di un ragazzino che oggi ha giocato un triangolare allo Schuster Under 13. Mio figlio è stato adottato in Etiopia. È italiano dalla pelle nera. Vorrei ringraziare quei genitori che dagli spalti gli hanno urlato negro di merda. Complimenti. Evviva lo sport”. La denuncia arriva da Rita Aicardi, mamma di un ragazzino di origine etiope vittima di un atto di discriminazione razziale. Il post l’ha scritto lei stessa ieri sera sul gruppo Facebook della Asd Tigers Basket Milano, avversaria dello Schuster in cui milita suo figlio. L’episodio si sarebbe verificato sabato pomeriggio, durante un torneo amichevole. Dagli spalti sarebbero partiti degli insulti razzisti. continua a leggere

 

 

Chievo: Campedelli: “Pellissier farà il presidente”


Luca Campedelli ha svelato il futuro del capitano del Chievo, che oggi saluta il Bentegodi

articolo: https://www.gazzetta.it/Calcio/Serie-A/Chievo/19-05-2019/campedelli-pellissier-fara-presidente-3301749615153.shtml

Oggi è il giorno di Sergio Pellissier che saluta i suoi tifosi nell’ultima gara casalinga con il Chievo. Per lui, è arrivato il momento del ritiro anche se, prima della partita, il presidente Luca Campedelli ha svelato un progetto speciale per il futuro: “Credo che Pellissier farà il presidente” – ha annunciato ai microfoni di Dazn – “ma se ne parlerà quando appenderà fisicamente gli scarpini al chiodo. In ogni caso la prima idea è la presidenza operativa in tutto e per tutto”. continua a leggere

Sergio Pellisier 40 anni

Immagine correlata

Sergio Pellissier (Aosta, 12 aprile 1979) è un calciatore italiano, attaccante del Chievo, di cui è capitano  

  • 419 anni con la maglia del Chievo
  • 93 partite 
  • 134 gol  

https://www.rainews.it/tgr/veneto/video/2019/04/ven-Compleanno-Sergio-Pellissier-i-40-anni-del-capitano-del-Chievo-gli-auguri-di-Totti-56c523da-1b42-4544-bc93-48ba71dfd1e7.html

Palermo, la protesta dei tifosi blocca la partita con l’Empoli


articolo e Video: https://video.gazzetta.it/palermo-protesta-tifosi-blocca-partita-l-empoli/fc63532a-7986-11e9-9bc2-a56def23bbc0?vclk=home_generico

La partita del campionato Primavera tra Palermo ed Empoli è stata sospeso per qualche minuto a causa della protesta dei tifosi rosanero contro la decisione di retrocedere in C la squadra che avrebbe dovuto disputare i playoff per la A. Striscioni, cori offensivi e alcuni fumogeni gettati in campo.

 

Serie A, premiati i migliori calciatori della stagione.


articolo: https://www.gazzetta.it/Calcio/Serie-A/18-05-2019/serie-a-premiati-migliori-calciatori-stagione-3301732356016.shtml

La Lega Serie A ha istituito, a partire da quest’anno, i riconoscimenti per i migliori giocatori della stagione, che saranno premiati con un trofeo consegnato sui campi prima della loro ultima partita in casa. Le classifiche per ogni categoria sono state elaborate da Ernst & Young sulla base delle rilevazioni statistiche di STATS e OPTA, con l’ausilio dei dati di tracking registrati da Netco Sports. La classifica considera le gare sin qui disputate di Serie A, quelle di Coppa Italia e Supercoppa Italiana.

Ecco tutti i giocatori premiati e le partite in cui verrà loro consegnato il trofeo:

  • MIGLIOR PORTIERE: Samir Handanovic – (Inter-Empoli, 38ª giornata);
  • MIGLIOR DIFENSORE: Kalidou Koulibaly – (Napoli-Inter, 37ª); 
  • MIGLIOR CENTROCAMPISTA: Milinkovic-Savic – (Lazio-Bologna, 37ª); 
  • MIGLIOR ATTACCANTE: Fabio Quagliarella – (Sampdoria-Juventus, 38ª); 
  • MIGLIOR GIOVANE: Nicolò Zaniolo – (Roma-Parma, 38ª);
  • MVP – MIGLIORE IN ASSOLUTO: Cristiano Ronaldo – (Juventus-Atalanta, 37ª).