«Sono senza lacrime. .. Senza forze, senza più dignità. E c’è chi parla, parla, parla…».


«Sono senza lacrime. .. Senza forze, senza più dignità. E c’è chi parla, parla, parla…». Non ha bisogno di commenti lo sfogo pubblicato sabato sera dall’account Twitter «Francesco e Filomena». Nella foto a corredo, una cuoca rannicchiata in cucina, proprio sotto i fornelli, in preda a un momento di sconforto in vista delle nuove chiusure anti-Covid previste dal governo. Il volto non si vede, è nascosto nell’incavo del gomito. Facile tuttavia immaginarne l’espressione rassegnata. Uno scatto emblematico delle difficoltà di un’intera categoria, alle prese con un incubo che si protrae da ormai più di un anno.

Oltre 5 mila i “Mi piace” ottenuti dal tweet. Più di mille invece i commenti lasciati da chi ha voluto esprimere tutta la propria vicinanza nei confronti dei professionisti che stanno lottando per non fermarsi di fronte agli ostacoli innalzati dalla pandemia. Un’autentica ondata di solidarietà nella speranza che tutto possa presto tornare alla normalità. E che scene di questo tipo si tramutino quanto prima soltanto in cattivi ricordi. (📸 Twitter: Francesco e Filomena)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...