Flop vaccini in Lombardia…..


Flop vaccini in Lombardia, Fontana: “Chiesto passo indietro a cda di Aria o commissario tutto”. Salvini: “Chi sbaglia paga, in settimana gestione a Poste”

articolo: https://milano.repubblica.it/cronaca/2021/03/22/news/vaccino_coronavirus_lombardia_salvini_aria_lega-293299382/

Il sistema di gestione delle vaccinazioni è in tilt, la vicepresidente Moratti ha attaccato Aria, ora tocca al leader della Lega scaricare la centrale acquisti della Regione: “Se qualcuno ha rallentato o non ha capito viene licenziato, ora dobbiamo correre”. Il Pd lancia petizione per commissariare la Regione: 3mila firme in due ore

Il presidente della Lombardia Attilio Fontana sta provvedendo in queste ore a cambiare i vertici di Aria spa, la società della Regione sotto accusa per i disagi che si sono verificati nella campagna vaccinale. “Ho chiesto ai membri del cda di Aria di fare un passo indietro, in caso contrario azzererò lo stesso affidando all’attuale direttore generale Lorenzo Gubian la guida della società“, ha detto il presidente della Regione aggiungendo che “le situazioni di criticità come quelle che si sono verificate nel fine settimana offrono un’immagine distorta dei risultati che a oggi abbiamo raggiunto“. Una decisione che arriva dopo l’ultimo weekend in cui si sono verificati numerosi problemi nelle prenotazioni per il vaccino soprattutto a Cremona. In Lombardia, quindi, la Regione si arrende ammette il fallimento della campagna di vaccinazione e commissaria Aria, l’azienda regionale per l’informatica e gli acquisti a cui aveva affidato la gestione del portale delle prenotazioni degli over 80. Una decisione che certifica anche da parte dei vertici della Regione il flop della prima fase della campagna.

Le situazioni di criticità come quelle verificatesi nel fine settimana offrono un’immagine distorta dei risultati che ad oggi abbiamo raggiunto. Il totale delle vaccinazioni in Lombardia è di 1.231.413 di individui, quelle somministrate agli over 80 sono 322.568, oltre a 60.000 nelle Rsa . La percentuale di chi ha ricevuto una dose fra gli over 80 che hanno aderito, circa 600.000, supera di gran lunga il 50%, in linea con ciò che accade con il resto del Paese“, ha spiegato Fontana, spiegando anche che “in generale, a titolo di esempio, in tutta Italia sabato sono state inoculate 120.000 dosi. Di queste in Lombardia sono 30.000 dosi, pari a un quarto di tutte le vaccinazioni del Paese“. continua a leggere

Coronavirus, Fontana sui vaccini: “Immagine distorta dei risultati per il caos prenotazioni”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...