Pisa, Procura Federale deferisce Marconi per frase razzista a Obi


articolo: https://www.repubblica.it/sport/calcio/serie-b/2021/02/08/news/pisa_marconi_deferito_per_frase_razzista_contro_obi-286615972/

La decisione presa “per aver utilizzato parole di contenuto discriminatorio e denigratorio per motivi di razza nei confronti del calciatore del Chievo”. I veneti a dicembre denunciarono la frase “la rivolta degli schiavi” pronunciata dal toscano

ROMA – E’ stato deferito al Tribunale Federale Nazionale Michele Marconi, giocatore del Pisa che, in occasione del match di Serie B contro il Chievo del 22 dicembre del 2020, aveva rivolto al giocatore di colore avversario,  Joel Chukmuwa Obi, la frase razzista “la rivolta degli schiavi“.

“Parole di contenuto discriminatorio e denigratorio” – Il procuratore federale ha deferito Michele Marconi “per aver utilizzato parole di contenuto discriminatorio e denigratorio per motivi di razza nei confronti del calciatore del Chievo Verona Joel Chukmuwa Obi in occasione del match Pisa-Chievo Verona, disputato lo scorso 22 dicembre e valido per la 14ª giornata del campionato di Serie B“, si legge nel comunicato ufficiale della Figc.

La denuncia del Chievo – Il Chievo, subito dopo la gara col Pisa terminata per la cronaca 2-2 con le reti di Gucher e Mazzitelli per i toscani, e di Djordevic e Ciciretti per i veneti, aveva denunciato in una nota che a Obi sarebbe stata rivolta una frase razzista “la rivolta degli schiavi” da parte di Marconi durante il primo tempo della partita, lamentando inoltre che nessuno fosse intervenuto a partita in corso nonostante quelle parole fossero state “sentite dai più“. Sul fronte Pisa hanno invece negato sempre ogni addebito, ma adesso è arrivato il deferimento ufficiale e la giustizia sportiva farà il suo corso.

https://alessandro54.com/?s=la+rivolta+degli+schiavi

Una risposta a “Pisa, Procura Federale deferisce Marconi per frase razzista a Obi

  1. Pingback: Pisa, frase razzista a Obi: Marconi squalificato per 10 giornate | alessandro54

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...