Operai protestano per alcune ore su una gru e sul tetto di un edificio: “Non ci pagano lo stipendio”


articolo: Operai protestano per alcune ore su una gru e sul tetto di un edificio: “Non ci pagano lo stipendio” – la Repubblica

Sono i lavoratori di una ditta che lavora in supappalto in via Ugo Betti, alla periferia di Milano e che è stata allontanata dal cantiere per irregolarità

Una decina di operai è salita per alcune ore sul braccio di una gru per protesta contro il datore di lavoro: altri operai sono saliti sul tetto di un edificio di cinque piani in ristrutturazione che si trova in via Ugo Betti, alla periferia ovest di Milano. Sono operai di una ditta che ha ricevuto i lavori in subappalto e lamentano di non aver ricevuto gli ultimi stipendi. Sul posto i carabinieri e i vigili del fuoco con numerosi mezzi.

Lavorano per la Edilizia Il Faraone e soltanto dopo aver messo in atto la loro protesta sono tutti scesi sia dalla gru e sia dal tetto e si trovano a un tavolo per una trattativa. L’azienda, che aveva preso i lavori in subappalto, a fronte di controllo nel marzo 2022, è risultata priva di DURC (Documento unico di regolarità contributiva) e in base alla normativa in vigore è stata allontanata dal cantiere in quanto priva dei requisiti necessari da  Engineering Building, incaricata dei lavori dal general contractor  CRT.

Già ad aprile – sostiene il general contractor – alcuni dipendenti di Edilizia il Faraone srls, con il legale rappresentante, si erano presentati nel cantiere di via Betti, “accedendo illegittimamente e tenendo condotte minatorie…. continua a leggere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...