Maxi rissa a Scordia dopo partita Under 17


articolo: https://www.lasiciliaweb.it/2022/05/maxi-rissa-a-scordia-dopo-partita-under-17/

Esplode la follia al termine della semifinale provinciale Allivi

Pugni e calci in campo, maxi rissa al termine di partita tra under 17

Violenza giovanile ancora protagonista. Questa volta sui campi di calcio. Ancora una volta i social fanno da cassa di risonanza, con le immagini della maxi rissa alla fine di una partita a Scordia, semifinale provinciale di ritorno tra Gymnica Scordia-Libertas Catania Nuova, squadre del campionato Allievi Under 17. 

Il match si era concluso con la vittoria per 4-1 dei padroni di casa. Poi esplode la follia in campo con pugni, calci e invasione di campo. “Quello che è successo ieri è la cosa più brutta che si possa vedere in un incontro di calcio giovanile – scrive nel suo profilo facebook la società Gymnica Scordia – peccato perché in campo durante la partita e fino alla fine del fischio finale le 2 squadre si erano comportate bene, poi è successo di tutto, speriamo che non si vedano più scene del genere, Scordia calcio è sempre stata una piazza sportiva e cordiale con tutti”.

Chelsea acquistato da Todd Boehly per 4 miliardi di sterline


articolo: https://www.repubblica.it/sport/calcio/esteri/2022/05/07/news/chelsea_acquistato_da_todd_boehly_per_4_miliardi_di_sterline-348447896/

La firma dopo “una settimana di intense trattative”. L’imprenditore russo Roman Abramovich aveva deciso di mettere in vendita la squadra di calcio inglese in seguito all’invasione dell’Ucraina

Todd Boehly è sul punto di completare la sua acquisizione del Chelsea CREDIT : AFP

07 maggio 2022

L’affare è concluso. Un consorzio guidato da Todd Boehly, comproprietario dei LA Dodgers, e sostenuto da Clearlake Capital ha firmato un contratto per l’acquisizione del Chelsea per 4 miliardi di sterline. Lo riporta il Telegraph. La firma, spiega la testata britannica, è avvenuta dopo “una settimana di intense trattative“. L’imprenditore russo Roman Abramovich aveva deciso di mettere in vendita la squadra di calcio inglese in seguito all’invasione dell’Ucraina, che ha messo in difficoltà gli affari all’estero di numerosi oligarchi. L’operazione potrà essere perfezionata solo dopo i via libera del governo britannico e della Premier League.

Bonus di 200 euro anche ai disoccupati e alle colf


articolo Di Chiara De Felice: https://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2022/05/05/bonus-di-200-euro-anche-ai-disoccupati-e-alle-colf_32186c01-484b-4c1e-96c7-e208bfe050c3.html

Allentate cessioni crediti. Giorgetti: ‘Nuova politica redditi’

Le novità del decreto aiuti – ansa

Sono ritocchi ma significativi quelli che una nuova riunione del Consiglio dei ministri ha apportato al decreto aiuti varato lunedì scorso.

Non cambia la distribuzione dei 14 miliardi stanziati per sostenere famiglie e aziende alle prese con i contraccolpi della guerra in Ucraina, ma cambiano alcune misure chiave come il bonus da 200 euro per lavoratori, pensionati e disoccupati che ora si allarga anche a chi percepisce il reddito di cittadinanza, ai lavoratori stagionali, agli autonomi e ai collaboratori domestici, esclusi nella prima stesura.

Arriva poi il buono per i trasporti pubblici, da 60 euro, e vengono in parte riattivate le cessioni multiple di crediti, in modo che le banche possano smaltirli, anche se sempre con dei forti limiti per evitare le frodi. Tra aiuti per il caro materiali e interventi sul settore trasporti il ministero delle Infrastrutture calcola un intervento che sfiora i 10 miliardi. Ci sono poi i fondi per le imprese danneggiate dalla guerra che salgono a 150 milioni complessivi, perché ai 130 del ministero dello Sviluppo economico si aggiunge un fondo da 20 milioni per le imprese agricole istituito presso il ministero delle Politiche agricole. L’ “indennità una tantum” da 200 euro, misura pensata per sostenere il potere d’acquisto delle famiglie, arriverà con la busta paga di luglio. continua a leggere

Paura per Massimo Ranieri, cade dal palco al Napoli


articolo Redazione ANSA: https://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/musica/2022/05/06/paura-per-massimo-ranieri-cade-dal-palco-al-napoli_4351be25-357a-4d4c-8544-5128ba850ab4.html

Il cantante è ricoverato al Cardarelli con una costola rotta

Massimo Ranieri – ANSA/ETTORE FERRARI

Paura al teatro Diana di Napoli dove Massimo Ranieri, a pochi minuti dall’inizio del suo concerto, è caduto scendendo dalla scaletta al centro del palco e ha battuto la schiena.

Il cantante, rimasto a terra a lungo, è stato soccorso dagli operatori del 118 e portato al Cardarelli dove è ricoverato.

Tanto spavento ma per fortuna non ha battuto la testa ed è sempre stato cosciente. Una costola rotta e un buono stato generale ma rimane sotto osservazione“, riferiscono all’ANSA dal suo staff.