Inghilterra, niente ripresa a inizio maggio.


Inghilterra, niente ripresa a inizio maggio. Accordo sul taglio degli stipendi: 30% in meno

articolo: https://www.repubblica.it/sport/calcio/esteri/2020/04/03/news/premier_in_arrivo_nuovo_rinvio_e_non_c_e_accordo_sul_taglio_stipendi-253026961/

Accordo tra i 20 club, che ora chiederanno ai calciatori la riduzione dell’ingaggio. Intanto la ripresa della Premier League subirà un ulteriore slittamento a causa del coronavirus

LONDRA, 03 aprile 2020 – Accordo raggiunto tra i 20 club della Premier League sul taglio degli stipendi. Verrà ora chiesto ai calciatori una riduzione pari al 30% annuale. L’intesa tra le società della massima divisione inglese è stata raggiunta nel corso della video-conferenza che si è svolta oggi. “Di fronte a perdite sostanziali e continue per la stagione 2019/20 da quando è iniziata la sospensione delle partite e per proteggere l’occupazione, i club della Premier League hanno concordato all’unanimità di consultare i loro giocatori in merito a una combinazione di riduzioni condizionate e rinvii pari al 30 percentuale della retribuzione annua totale. Questa ipotesi sarà costantemente sottoposta a revisione al variare delle circostanze”, si legge in una nota. “La Lega sarà regolarmente in contatto con il PFA, e il sindacato parteciperà a un incontro che si terrà domani tra Lega, giocatori e rappresentanti del club”.  continua a leggere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...