Liverpool-Real Madrid, risultato 0-1


Liverpool-Real Madrid, risultato 0-1: decide Vinicius, 14ª Champions per i Blancos

Corriere.it articolo di Paolo Tomaselli, inviato a Parigi: https://www.corriere.it/sport/calcio/champions-league/diretta-live/22_maggio_28/liverpool-real-madrid-formazioni-news-risultato-d8e70934-ddfe-11ec-9d2a-935eb68a8d83.shtml

Liverpool-Real Madrid, risultato 0-1: decide Vinicius, 14ª Champions per i Blancos

PARIGI Tenera è la notte parigina del Real Madrid, ma soprattutto è infinita, come la serie di Champions vinte dagli spagnoli, al trionfo numero 14, il doppio del Milan, la prima inseguitrice. Quello che arriva allo Stade de France contro il Liverpool, grazie al gol del brasiliano Vinicius a inizio ripresa e allo strepitoso portiere Courtois, è il trionfo della restaurazione dopo tre anni di digiuno. È la quinta vittoria in otto finali, sigillo di un dominio che segna un’epoca. È, prima di ogni altra cosa, il trionfo da record di Carlo Ancelotti che solleva la coppa per la quarta volta, meglio di chiunque altro.

La partita, iniziata in ritardo per il disastro organizzativo, ha qualche problema a carburare, perché il Real vuole tenere i ritmi bassi per incartare i Reds: la scelta di Ancelotti di iniziare con Valverde, il ragazzo che gli dà equilibrio con i suoi raddoppi, era attesa e va letta in questo senso. Il Liverpool però sale di tono. Klopp fa giocare il suo violino Thiago, non al meglio, mentre Luis Diaz, l’altra mossa del tedesco, non dà gli effetti sperati. Dopo un quarto d’ora gli strumenti della rock band inglese però sono accordati: in 5’ Courtois deve fare due parate notevoli, la prima su una deviazione di Salah (cross di Arnold); la seconda su conclusione secca di Mané, deviata sul palo dal miglior portiere in circolazione. Gli ancelottiani, fatti a immagine del loro allenatore, non si scompongono. continua a leggere

Alcuni tifosi del Liverpool senza biglietto scavalcano i cancelli (molto alti) ed entrano nello stadio. Sono migliaia gli inglesi senza biglietto. La cerimonia di apertura non è ancora cominciata. Il ritardo sarà superiore ai 15 minuti.

Liverpool, pullman in ritardo

La grande folla di tifosi del Liverpool ha reso difficile l’avvicinamento del pullman dei Reds al Parco dei Principi. Decine di migliaia di tifosi inglesi — 60.000 secondo le stime — hanno invaso la capitale francese anche senza biglietto (nello Stade de France entrano 20.000 per squadra) cantando «Allez Allez, abbiamo conquistato tutta Europa da Parigi alla Turchia». E facendo ritardare Klopp e i suoi uomini.

Che caos prima della finale! Lacrimogeni e gas urticanti contro bambini e tifosi col biglietto

articolo: https://www.gazzetta.it/Calcio/Champions-League/28-05-2022/champions-liverpool-real-madrid-motivi-ritardo-440733799704.shtml

Numerosi tifosi del Liverpool con biglietti falsi: i tornelli non si sono aperti bloccando il flusso. Una ventina di supporter dei Reds hanno scavalcato e sono entrati allo Stade de France mentre la maggior parte, pur munita di regolare tagliando, veniva tenuta all’esterno dalla polizia. Il tweet della star Nba: “Non fatela iniziare finché non atterro!”

Peggio di così non poteva (non) iniziare. Il calcio d’inizio della finale di Champions, previsto per 21, è stato dato alle 21.36 a causa di quanto stava accadendo all’esterno dello Stade de France, dove moltissimi tifosi del Liverpool, tanti dei quali regolarmente muniti di biglietto, non erano riusciti ad entrare. Il problema, come è stato spiegato alla fine della partita da una nota dell’Uefa, è nato dai tanti biglietti falsi fra i tifosi del Liverpool: i tornelli d’ingresso non si sono aperti bloccando il flusso d’ingresso. È stato così deciso di far slittare il via per evitare che la situazione ai cancelli degenerasse

LACRIMOGENI – La polizia ha fatto uso di gas lacrimogeni e urticanti per disperdere gruppi di tifosi che stavano tentando di entrare. In precedenza, prima dell’intervento delle forze dell’ordine, una ventina di tifosi erano riusciti a scavalcare i cancelli. Il problema è che, stando a quanto si vede da filmati pubblicati sui social, la polizia non ha fatto nulla per proteggere chi era in possesso del prezioso tagliando e lo sbandierava davanti agli ingressi nella speranza che gli steward permettessero loro di accedere all’impianto. continua a leggere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...