Insulti e minacce di morte a Renzi al comizio di Conte: “Sparategli”….


Insulti e minacce di morte a Renzi al comizio di Conte: “Sparategli”. Il leader Iv: “I 5S cambiano alleati ma sono sempre gli stessi”

articolo: https://www.repubblica.it/politica/2021/09/16/news/renzi_insulti_conte_montevarchi-318101313/?ref=RHTP-VS-I287409039-P7-S5-T1

L’ultimo scontro tra Movimento e Italia viva passa da Montevarchi, durante un incontro elettorale: “Fatelo fuori” è uno degli urli che arriva dalla folla. La replica: “Sono nati con i Vaffa, insistono così”

L’ultimo scontro tra Movimento 5 stelle e Italia Viva passa per Montevarchi, in provincia di Arezzo, dove Giuseppe Conte ha tenuto un comizio in compagnia del giornalista Andrea Scanzi. È lui ad offrirgli l’assist per parlare di Matteo Renzi e della caduta del Conte II “in piena pandemia“. Dalla folla si sente gridare: “Fatelo fuori“, “sparategli“. Insulti che hanno sollevato l’indignazione dello stato maggiore di Italia Viva e di una parte del Pd. Tanto da far intervenire il diretto interessato: “Sono nati con il Vaffa, insistono con le minacce di morte: i cinque stelle cambiano alleati in Parlamento ma sono sempre gli stessi“, attacca il senatore.

I 45 minuti di comizio vengono trasmessi sulla pagina Facebook dell’ex premier. “In diretta da Montevarchi. A sorpresa si è aggiunto anche Andrea Scanzi“, si legge. Insieme al giornalista del Fatto Quotidiano, Conte ripercorre i momenti salienti della legislatura: la rottura con Matteo Salvini, la caduta del Conte I, la pandemia, la fine del governo giallo-rosso e la mossa di palazzo orchestrata da Matteo Renzi. “Ad un certo punto un esponente politico di un partito creato in Parlamento che oscilla dall’uno al tre per cento decide che il Paese in piena pandemia deve affrontare una crisi di governo al buio“, accusa l’avvocato. La folla rumoreggia, ma non abbastanza per coprire le due frasi entrate nel mirino di Iv. “Fatelo fuori“. E ancora: “Sparategli“. Insulti diretti al Matteo Renzi, colpevole di aver portato Conte fuori da Palazzo Chigi. continua a leggere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...