Hacker, attacco a Eni dopo il Gse. Massima allerta dell’intelligence


articolo: https://www.repubblica.it/economia/2022/08/31/news/hacker_eni_energia_gse-363672946/

Nel mirino le società energetiche. Tra le ipotesi, un tentativo russo di influenzare le elezioni del 25 settembre. Possibile una riunione del Cisr, il Comitato interministeriale per la sicurezza della Repubblica

Roma, 31 agosto 2022

Anche l’Eni nel mirino degli hacker, dopo l’attacco che nella notte tra domenica e lunedì scorsi ha colpito il Gestore dei servizi energetici (Gse). I sistemi di protezione interni della società hanno rilevato nei giorni scorsi – “nell’ambito delle attività di monitoraggio delle infrastrutture informatiche, rafforzate a seguito dell’inizio del conflitto in Ucraina” – “accessi non autorizzati alla rete aziendale” e sta lavorando “per valutare le conseguenze del tentativo d’attacco, che risultano attualmente di lieve entità“.

Due episodi che fanno scattare la massima allerta di intelligence e Agenzia per la cybersicurezza nazionale, considerando l’attivismo russo sul fronte della minaccia cyber a 25 giorni dalle elezioni politiche in Italia. Valutata anche l’ipotesi che sia in corso una campagna offensiva. Domani potrebbe svolgersi a Palazzo Chigi, prima del Consiglio dei ministri, una riunione del Comitato interministeriale per la sicurezza della Repubblica (Cisr). Sui casi specifici indagano gli specialisti della Polizia postale. continua a leggere su repubblica.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...