Milan-Dinamo Zagabria, tensioni prima del match a San Siro: due tifosi croati feriti in una rissa


articolo di Cesare Giuzzi: https://milano.corriere.it/notizie/cronaca/22_settembre_14/milan-dinamo-zagabria-tensioni-prima-match-san-siro-due-tifosi-croati-feriti-una-rissa-79f50a96-3445-11ed-84b2-7a0a86c6b31e.shtml

Il gruppo di supporter della Dinamo sarebbe stato aggredito da una trentina di ultras rossoneri della Curva Sud. Nel pomeriggio un folto gruppo di tifosi ha «invaso» il centro commerciale sotto le Tre Torri: evacuati i clienti

Alta tensione per il match di Champions League tra Milan e Dinamo Zagabria, in programma alle 18.45. Due tifosi croati sono rimasti feriti, sembra a coltellate, in una rissa avvenuta intorno alle 16 in via Alfonso Capecelatro, nei dintorni dello stadio di San Siro. Il gruppo di supporter della Dinamo sarebbe stato «aggredito» da una trentina di ultras rossoneri della Curva SudI soccorritori del 118 hanno medicato un uomo di 39 anni colpito a un gluteo. Non è in gravi condizioni. continua a leggere

Champions Leaugue Milan – Dinamo Zagabria: tifosi croati si dirigono verso San SiroLocal Team

È morta Irene Papas, è stata Penelope della miniserie ‘Odissea’


Irene Papas pseudonimo di Irene Lelekou  3 settembre1926– Chiliomodi, 14 settembre2022 è stata un’attrice greca.

articolo: https://www.repubblica.it/spettacoli/cinema/2022/09/14/news/e_morta_irene_papas_e_stata_penelope_della_miniserie_odissea-365597011/?ref=RHUO

La celebre attrice greca aveva 96 anni. Indimenticabili i suoi ruoli al cinema in ‘Zorba il Greco’ e in ‘Z – L’orgia del potere

Addio a Irene Papas, la star greca del cinema conosciuta in tutto il mondo. Aveva 96 anni. Per il cinema è conosciuta dal pubblico internazionale per le sue interpretazioni della combattente della resistenza Maria Pappadimos in I cannoni di Navarone del 1961; della vedova in Zorba il greco del 1964; della moglie del martire politico in Z – L’orgia del potere accanto a Yves Montand del 1968; e di Caterina d’Aragona in Anna dei mille giorni continua a leggere