Chiellini positivo al Covid, salta Juventus-Napoli del 6 gennaio


articolo di Redazione Sport: https://www.corriere.it/sport/calcio/serie-a/22_gennaio_01/chiellini-positivo-covid-salta-juventus-napoli-255f776a-6b3b-11ec-a3c8-e3c830b3b1de.shtml?fbclid=IwAR2hcU6bHxfjaraHQHLLzTsEK9HfV_U1LtF8FYu5Z4dy31uSOn1hDZ04IFA

Il centrale era venuto a contatto con un soggetto positivo. Questa mattina è tornato alla Continassa e ha fatto un tampone, risultato positivo. È il terzo contagiato nella squadra di Allegri dopo Arthur e Pinsoglio

Giorgio Chiellini positivo al Covid e quindi costretto a saltare Juventus-Napoli del 6 gennaio. Il difensore aveva avuto un contatto con un soggetto risultato positivo. Così è tornato solo questa mattina alla Continassa. Ha fatto un tampone, poi si è allenato individualmente. In serata è arrivato l’esito, positivo. continua a leggere

Comunicato ufficiale

comunicato ufficiale: https://www.juventus.com/it/news/articoli/covid19-positivita-giocatore-prima-squadra

01 gennaio 2022

COVID-19 | POSITIVITÀ GIOCATORE PRIMA SQUADRA

Juventus Football Club comunica che, nel corso delle procedure di screening odierne cui è stato sottoposto per la ripresa dell’attività agonistica, è emersa la positività al Covid-19 del calciatore Giorgio Chiellini.

Il giocatore sta già osservando le norme previste ed è stato posto in isolamento, in ossequio al protocollo sanitario in vigore.

Nuovo codice della strada: le regole dal 1° gennaio 2022. Cosa cambia


articolo da Il Giorno: Nuovo codice della strada: le regole dal 1° gennaio 2022. Cosa cambia – Cronaca – ilgiorno.it

Diverse infrazioni comporteranno sanzioni più dure: ecco tutte le informazioni

Milano, 1 gennaio 2022 – Nuovo anno e nuove norme nel Codice della Strada da oggi, 1° gennaio. Diverse infrazioni comporteranno sanzioni più dure. Le modifiche, che sono state pubblicate in Gazzetta Ufficiale lo scorso 9 novembre, riguarderanno diversi modi di agire ritenuti scorretti. Vediamo nel dettaglio cosa cambia. 

Lancio di oggetti e sporcizia in strada

Chi lancia dal finestrino della vettura oggetti quali carte o mozziconi di sicurezza senza alcuna cura nei confronti dell’ambiente, sarà punito dall’articolo 15 del Codice della Strada con  “multe da un minimo di 52 fino a un massimo di 204 euro”. Prima si partiva da un minimo di 26 fino a un massimo di 52 euro. È inoltre prevista una punizione anche per chi viene sorpreso mentre insozza la strada”. In questo caso si va da “un minimo di 216 a un massimo di 866 euro”. Il principio che viene seguito è piuttosto semplice: chi compie questa azione può infatti arrivare a compromettere la sicurezza stradale. Prima la multa andava da un minimo di 108 a un massimo di 433 euro.  continua a leggere

Incendi in Colorado, migliaia in fuga dalle fiamme che hanno divorato oltre 500 case


articolo da repubblica.it: https://www.repubblica.it/esteri/2021/12/31/news/incendi_colorado-332186036/

Due gradi roghi spinti dal vento che soffia a 150 km orari, le fiamme che hanno raggiunto anche hotel e centri commerciali. Evacuato anche un ospedale

Migliaia di persone in fuga a causa degli incendi che stanno devastando il Colorado: hanno potenzialmente già distrutto più di 500 case. Le fiamme si muovono a grande velocità, spinte da un vento che soffia a circa 150 km orari. Agli abitanti è stato chiesto di evacuare.

“Sappiamo che circa 370 case nella zona di Sagamore sono state distrutte. È possibile che altre 210 lo siano state a Old Town Superior”, continua a leggere

Nandez, mandato di arresto per il giocatore del Cagliari


articolo: Nandez, mandato di arresto per il giocatore del Cagliari- Corriere.it

Il centrocampista uruguaiano è accusato di maltrattamenti nei confronti della ex compagna. Il provvedimento al momento non ha valore al di fuori dei confini del Paese sudamericano

La magistratura dell’Uruguay ha emesso un mandato di cattura nei co nfronti del giocatore del Cagliari Naithan Nadez. Il centrocampista è accusato di maltrattamenti e violenze nei confronti della ex compagna Sarah Garcia Mauri. la notizia è stata riportata da media del paese sudamericano. Questi ultimi specificano anche che il provvedimento ha valore solo sul territorio uruguayano e quindi Nandez, che attualmente si trova in Italia non corre il rischio di essere immediatamente arrestato.

L’inchiesta è scaturita proprio da una denuncia della donna. In particolare Ovacion, sezione sportiva del quotidiano el Pais di Montevideo, ha sostenuto di avere appreso da fonti giudiziarie che i fatti oggetto della denuncia si sarebbero verificati al di fuori dell’Uruguay, più precisamente in Argentina e in Italia. «Bisognerà attendere le prossime ore che la Giustizia definisca questa situazione . Se estenderà la validità fuori dal confine nazionale o attenderà l’eventuale rientro del calciatore nel Paese per avviare una istruttori. continua a leggere

La Salernitana è salva, accettata l’offerta di Iervolino


articolo: https://www.repubblica.it/sport/calcio/serie-a/2022/01/01/news/salernitana_salva_accettata_offerta_iervolino-332270256/?ref=RHTP-BH-I322793271-P3-S5-T1

La serie A resta a 20 squadre. Lunedì l’ufficialità

I trustee incaricati di cedere le quote societarie della Salernitana hanno accettato l’offerta di Danilo Iervolino, scongiurando in extremis l’incubo esclusione che sarebbe scattata se entro il 31 dicembre non fossero arrivate offerte per l’acquisto del club. L’imprenditore napoletano, fondatore dell’Università Telematica Unipegaso, si appresta a diventare il nuovo proprietario della società granata. L’ufficialità arriverà nella giornata di lunedì, al termine delle verifiche bancarie ma – da quanto si apprende – si è deciso di puntare su di lui per il futuro della Salernitana.

Il nome di Iervolino era spuntato fuori nelle ultime 48 ore: in giornata l’imprenditore campano ha presentato un’offerta con annessa caparra del 5%. continua a leggere