Archivi del giorno: 16 marzo 2020

Coronavirus: attacco hacker contro ministero Sanità Usa


articolo: https://www.ansa.it/sito/notizie/tecnologia/hitech/2020/03/16/coronavirus-attacco-hacker-contro-ministero-sanita-usa_02b8bee7-6a38-4e0b-883d-9595545597a8.html

16 marzo 2020 – Il ministero della Sanità americano, Us Department of Health and Human Service, è stato vittima di un cyberattacco la scorsa notte. Lo riporta l’agenzia Bloomberg citando alcune fonti, secondo le quali l’obiettivo – fallito – era rallentare il sistema. Secondo le prime indicazioni, gli hacker non sarebbero riusciti a rubare dati dal sistema.

Coronavirus, vaccino e cure: a che punto siamo e cosa si sta testando


14 marzo 2020 

articolo: https://www.corriere.it/cronache/20_marzo_14/coronavirus-vaccino-cure-che-punto-siamo-cosa-si-sta-testando-e455d9e2-6576-11ea-86da-7c7313c791fe.shtml?fbclid=IwAR3P1WWt8yWgTmGVfIoCIIiSwSTXySxkJrmE_Kf09ABKxdtoCfidgRwbX9g

1) L’ultimo farmaco aggiunto alla rosa delle terapie anti Covid è nato per l’artrite reumatoide. Di cosa si tratta?
Il Tolicizumab viene utilizzato in oncologia per la sua capacità di incidere sulle infiammazioni polmonari. Per la Covid viene impiegato off label, vale a dire fuori delle indicazioni, in combinazione con i trattamenti antivirali. Lo scopo è di intervenire esclusivamente sulla polmonite che è la causa della morte di molti pazienti. Paolo Ascierto, direttore dell’oncologia del Colli Vincenzo di Montesarchio e gli infettivologi del Cotugno lo hanno provato su 10 malati con buoni risultati. Stesso esito anche al San Martino di Genova. Matteo Bassetti, primario infettivologo: «Contrasta l’interleuchina 6, corresponsabile delle infiammazione». L’agenzia italiana del farmaco sta per dare il via alla sperimentazione di Tolicizumab, prodotto da Roche.

2) Quali altri farmaci sono indicati dall’Organizzazione mondiale della Sanità?
Non sono disponibili antivirali specifici. Si tenta con una combinazione di farmaci per l’infezione da Hiv (Aids) e altri studiati per SARS e EBOLA, il Remdesivir di Gilead. Si fa ricorso anche a un antimalarico, la clorochina.

per saperne di più continua a leggere

Sarajevo illumina il Municipio con i colori della bandiera Italiana e …


Coronavirus, il mondo si tinge di tricolore: da Sarajevo alla Palestina, “siamo tutti italiani”

articolo: http://www.triesteprima.it/cronaca/sarajevo-bandiera-italiana-.html?fbclid=IwAR2BFyFWkyk1Rp48ywnKGeN7qsrusyB4lJJvQIbpjCsGpyiCsQj7jpvEVwg

Israele e Palestina, il presidente degli Stati Uniti e il sindaco di Sarajevo: l’epidemia di coronavirus unisce il mondo non solo nella paura, ma anche nella solidarietà all’Italia, il paese attualmente più colpito (dopo la Cina) dal Covid-19.

Donald Trump ha twittato e fissato in apertura del suo profilo da 74 milioni di follower il video di un’esibizione delle frecce tricolori sull’aria del “Nessun Dorma” dalla Turandot di Puccini e la scritta “THE UNITED STATES LOVES ITALY!”, gli Stati Uniti amano l’Italia. continua a leggere l’articolo completo

Ma al di là della geopolitica, si susseguono in queste ore iniziative simboliche di genuina solidarietà e amicizia. Dalla ex Jugoslavia, le città simbolo di Sarajevo e Mostar si sono dipinte di verde, bianco e rosso in segno di vicinanza con l’Italia nel momento della battaglia contro il coronavirus.

Sarajevo illumina il Municipio con i colori della bandiera Italiana
„Il Municipio di Sarajevo stasera è illuminato con il colori della bandiera italiana. La capitale della Bosnia-Erzegovina ha voluto esprimere così, in questo momento di emergenza, la sua vicinanza ad un’Italia che in queste settimane sta combattendo duramente contro il coronavirus. Secondo quanto riportato da Il Post, il gesto è anche un modo per esprimere gratitudine per il contributo italiano alla ricostruzione della città.“

A Gerusalemme sulle mura della città vecchia è apparsa una grande bandiera italiana con la scritta “Gerusalemme al vostro fianco”: in questi tempi difficili, Israele è con l’Italia, si legge nel tweet dell’account ufficiale dello stato ebraico.

Sui media internazionali intanto trova ampio risalto la prova di unità e resistenza fornita dagli italiani costretti in isolamento. Cnn e Bbc tra gli altri dedicano emozionanti servizi ai flashmob di questi giorni, sottolineando la forza morale della cittadinanza che si riscopre comunità alla finestra all’insegna del motto “Tutto andrà bene“.