Archivi del giorno: 2 marzo 2020

Cagliari, Maran esonerato: per la successione Guidolin, Canzi o Stramaccioni


Il presidente Giulini ha deciso l’allontanamento del tecnico: si cerca un traghettatore fino a fine stagione, possibile anche la soluzione interna

articolo: https://www.gazzetta.it/Calcio/Serie-A/02-03-2020/cagliari-ore-calde-maran-la-successione-spuntano-guidolin-canzi-stramaccioni-3601395961324.shtml

Rolando Maran. LaPresse

Cagliari, 02 marzo 2020Rolando Maran non è più l’allenatore del Cagliari, manca solo l’ufficialità. Nonostante le ottime parole spese dal presidente Tommaso Giulini in settimana, sul tecnico e sui pochi dubbi sul suo futuro, la sconfitta casalinga contro la Roma per 4-3 e l’allungarsi delle gare senza vittoria in Serie A a 11 ha convinto definitivamente la società rossoblù a prendere una scelta forte. continua a leggere

 

Il Milan e Boban ai titoli di coda, può arrivare il licenziamento


articolo: https://www.repubblica.it/sport/calcio/serie-a/milan/2020/03/02/news/il_milan_e_boban_ai_titoli_di_coda_puo_arrivare_il_licenziamento-250053471/

MILANO, 02 marzo 2020 – Ore decisive per la posizione di Zvonimir Boban al Milan. Il dirigente rossonero è molto vicino alla separazione dal club rossonero. Determinanti le ultime frizioni con l’amministratore delegato Ivan Gazidis, nate dalla decisione dell’ex manager dell’Arsenal di contattare per la panchina Ralf Rangnick senza consultarsi con il croato e Paolo Maldini. Boban è uscito allo scoperto con le frasi pronunciate nell’intervista alla Gazzetta dello Sport che hanno determinato un’accelerazione. Potrebbe esserci un incontro risolutivo tra l’ex centrocampista croato e Gazidis. Oppure potrebbe semplicemente arrivare nelle prossime ore una comunicazione da parte del Milan che certifica la separazione con Boban, chiamato appena nove mesi fa nella dirigenza del club rossonero dopo l’uscita di scena di Leonardo. continua a leggere

Morta Elisabetta Imelio, bassista e fondatrice dei Prozac+


elisabetta imelio prozac morta_01133617

Elisabetta Imelio (Pordenone, 23 novembre 1975 – Aviano, 29 febbraio 2020) è stata una musicista e cantante italiana.

Dal 1995 fece parte dei Prozac+ come bassista. Dopo lo scioglimento dei Prozac+, nel 2007, assieme al chitarrista del gruppo, Gian Maria Accusani, creò i Sick Tamburo, rimanendovi fino alla sua morte nel 2020.

articolo: https://www.repubblica.it/spettacoli/musica/2020/03/01/news/morta_elisabetta_imelio_tra_i_fondatori_dei_prozac_-249946268/?ref=RHPPLF-BH-I249983247-C8-P11-S1.8-T1

È morta all’età di 44 anni Elisabetta Imelio, tra i fondatori, assieme a Gian Maria Accusani ed Eva Poles, del gruppo Prozac+. La musicista, residente a Pordenone, era malata da tempo ed è morta nella notte all’ospedale centro di riferimento oncologico di Aviano (Pordenone).
Fondati nel 1995, i Prozac+ hanno scalato le classifiche nel 1998 con l’album Acido Acida sfiorando le 200mila copie vendute. Nel 2018, per i 20 anni dalla pubblicazione di quell’album, il gruppo ha tenuto un concerto e sono state pubblicate due nuove edizioni in cd e lp in vinile. Imelio, bassista della band, nel 2007 aveva fondato con Accusani anche i Sick Tamburo. Nel 2015 Elisabetta si è ammalata di cancro al seno e Accusani aveva scritto per lei La fine della chemio, pubblicato nell’album Un giorno nuovo. Nel maggio 2018 i Sick Tamburo hanno pubblicato una nuova versione del singolo per un progetto benefico in cui hanno suonato al fianco di Jovanotti, Tre Allegri Ragazzi Morti, Manuel Agnelli, Samuel, Elisa, Meg, Lo Stato Sociale Pierpaolo Capovilla. continua a leggere

Prozac+ live al Primo Maggio 1998: ACIDA, BETTY TOSSICA, LEGAMI, GM

Sick Tamburo – Parlami Per Sempre LIVE [ Milano @Serraglio 05.05.17 ]