Parigi, è morto in aeroporto il rifugiato iraniano che ispirò “The Terminal” di Steven Spielberg


articolo: https://www.repubblica.it/esteri/2022/11/12/news/mehran_karimi_nasseri_the_terminal_steven_spielberg-374215827/?ref=RHLM-BG-I370731788-P2-S7-T1

Mehran Karimi Nasseri in uma foto del 2004 (afp)

Mehran Karimi Nasseri, che ha vissuto più di 18 anni nell’aeroporto Roissy-Charles de Gaulle, è morto per cause naturali nello scalo francese

Mehran Karimi Nasseri, rifugiato politico iraniano che ha vissuto più di 18 anni all’aeroporto parigino di Roissy-Charles de Gaulle ed ha ispirato il regista Steven Spielberg per il suo film The Terminal, è morto oggi nello scalo in cui aveva trascorso anni di vita. Lo si è appreso da fonti aeroportuali. Nasseri, 76 anni, è morto per cause naturali nel terminal 2F. continua a leggere su corriere.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...