Il portiere della Lazio, Reina, colpito in testa da una monetina lanciata dalla curva dell’Atalanta


articolo Video: https://video.repubblica.it/sport/il-portiere-della-lazio-reina-colpito-in-testa-da-una-monetina-lanciata-dalla-curva-dell-atalanta/400171/400881?ref=RHTP-BH-I324208371-P2-S2-T1

Al primo minuto di recupero di Atalanta-Lazio, il portiere della squadra ospite, Pepe Reina, sta per rilanciare il pallone mentre viene bersagliato dal lancio di oggetti da parte della curva atalantina. Come testimoniano le immagine di Dazn,  Reina ne raccoglie uno (un grosso rotolo di nastro adesivo) ma l’arbitro Guida lo ammonisce, in maniera surreale, per perdita di tempo. Mentre il gioco è ancora fermo, il calciatore spagnolo viene centrato in testa da una monetina. Cade a terra, poi si rialza e va al rinvio del pallone, non senza aver detto tra le labbra cosa pensa di chi lo ha colpito. Il labiale è chiarissimo: “m….“.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...