Archivi del giorno: 7 maggio 2020

Inter: terminati i controlli, domani iniziano gli allenamenti


articolo: https://www.ansa.it/lombardia/notizie/2020/05/07/calcio-terminati-controlli-domani-inter-si-allena_f41f7ae1-af48-4f61-b774-668e73b56130.html

 

(ANSA) – Milano, 07 maggio 2020 – Sono ultimati i controlli medici dei giocatori dell’Inter seguendo le linee guida pubblicate dal Governo ed è prevista per domani pomeriggio la ripresa degli allenamenti facoltativi ad Appiano Gentile. Domani i calciatori riprenderanno l’attività a gruppi di sei, otto persone nei quattro campi accessibili della Pinetina a quasi due mesi di distanza dall’ultima seduta prima dello stop per l’emergenza Coronavirus. Si riaprono così le porte del centro sportivo nerazzurro dopo il rinvio dei giorni scorsi voluto per concludere i test sulla squadra. (ANSA).

Coronavirus: Fiorentina, 3 giocatori e 3 staff positivi – Sampdoria…..


articolo: https://www.ansa.it/sito/notizie/sport/calcio/2020/05/07/coronavirus-fiorentina-3-giocatori-e-3-staff-positivi_fd7e2d9a-c072-42ae-a234-66610bdee4f8.html

Tre giocatori positivi al Covid-19 e altrettanti dello staff tecnico-sanitario: è quanto emerso dai controlli di laboratorio effettuati ieri dalla Fiorentina sui propri tesserati. La società viola, fa sapere una nota, ha provveduto a far proseguire l’isolamento alle persone coinvolte. Per domani mattina sono previste, per il resto del gruppo, le visite mediche propedeutiche per l’inizio dell’attività facoltativa sul campo presso il centro sportivo ‘Davide Astori’. Come si ricorderà, la Fiorentina è stata una delle squadre di Serie A colpita dal virus: Vlahovic, Cutrone e Pezzella fra i giocatori, il medico sociale Luca Pengue, il fisioterapista Stefano Dainelli e altre sette persone fra staff e dipendenti del club.

Stando a quanto fatto trapelare dalla Fiorentina, le sei persone risultate positive al test effettuato ieri – tre giocatori e tre persone dello staff tecnico-sanitario – sono tutte asintomatiche e stanno bene.


Sampdoria, tre positivi e un recidivo dopo i test. Allenamenti ripresi regolarmente

articolo: https://www.gazzetta.it/Calcio/Serie-A/Sampdoria/07-05-2020/sampdoria-tre-positivi-recidivo-coronavirus-test-370794564415.shtml

Nel giorno in cui anche il centro sportivo di Bogliasco ha riaperto agli allenamenti individuali (tra i primi anche Linetty, Maroni e Gaston Ramirez), anche la Sampdoria aggiorna il suo bollettino e informa che quattro giocatori testati nelle ultime ore sono risultati positivi al Covid-19: tre sono nuove positività, in un caso si tratta invece di un “ritorno di positività”.

Guanti e Mascherine dove buttarli?


I guanti: 

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Le Mascherine: 

Nessuna descrizione della foto disponibile.

GUANTI E MASCHERINE: NON BUTTIAMOLI DOVE CAPITA!

Purtroppo stiamo assistendo all’abbandono lungo i marciapiedi, nelle aree verdi e in prossimità dei supermercati, di guanti e mascherine che, oltre a inquinare l’ambiente perché non biodegradabili, sono un potenziale rischio sanitario.
Per evitare il diffondersi dell’epidemia e per vivere in un ambiente pulito, è necessario che questo tipo di dispositivi venga smaltito correttamente utilizzando i cestini presenti sul territorio se siamo fuori e gettandoli nell’indifferenziato se ci troviamo a casa.


Covid 19: come smaltire guanti e mascherine – videoscheda

articolo & video: https://video.repubblica.it/dossier/coronavirus-wuhan-2020/covid-19-come-smaltire-guanti-e-mascherine-videoscheda/359760/360313?ref=RHPPLF-BH-I255936600-C8-P1-S3.3-T1

Guanti e mascherine usati potrebbero essere contagiosi per l’uomo e pericolosi per gli animali e l’ambiente. Ecco le raccomandazioni del Ministero della Salute per smaltirli in sicurezza

Covid 19: come smaltire guanti e mascherine – videoscheda

Coronavirus, allarme smaltimento mascherine: “Non è sostenibile, serve filiera per il riciclo”

articolo: https://www.repubblica.it/ambiente/2020/05/07/news/coronavirus_allarme_smaltimento_mascherine_non_e_sostenibile_serve_filiera_per_il_riciclo_-255932095/?ref=RHPPLF-BH-I255936600-C8-P1-S2.5-T1

Un problema sanitario ed economico. Una bomba ecologica. A questo – numeri alla mano – potrebbe portare presto il nuovo uso comune e quotidiano delle mascherine (e dei guanti in lattice, naturalmente) senza la programmazione di una filiera sostenibile. In uno studio il Politecnico di Torino si stima che in questa Fase 2 e nei mesi a venire ci serviranno 1 miliardo di mascherine al mese. La maggior parte di queste sarà “monouso”. E purtroppo, come già avvenuto per gli oggetti di plastica usa e getta, a causa della mancanza di educazione molti di questi dispositivi usati per proteggerci durante la spesa vengono sovente abbandonati per terra, in natura, sui marciapiedi, fuori dai supermercati, perfino nei prati.  continua a eggere

Dybala – Sportiello esultano: ‘Finalmente guariti


articolo: https://www.ansa.it/sito/notizie/sport/2020/05/06/-dybala-esulta-finalmente-guarito-_664e476f-5b05-44ad-9be1-2eb494e7688e.html

Giocatore della Juventus risultato negativo al tampone

Dybala-690x362Baciato dal sole e con le braccia aperte in segno di vittoria: è la foto della felicità di Paulo Dybala alla notizia della guarigione dal coronavirus. “La mia faccia dice tutto: finalmente guarito dal Covid-19!“, si limita a scrivere su Instagram il numero dieci della Juventus

“Paulo Dybala ha effettuato, come da protocollo, il doppio controllo con test diagnostici (tamponi) per il coronavirus-Covid 19 – si legge sul sito del club -. Gli esami hanno dato esito negativo. Il giocatore è pertanto guarito e non più sottoposto al regime di isolamento domiciliare”.


Coronavirus, guarito il portiere dell’Atalanta Sportiello

articolo: https://www.repubblica.it/sport/calcio/serie-a/atalanta/2020/05/07/news/coronavirus_guarito_il_portiere_dell_atalanta_sportiello-255929524/

Sportiello

Incubo coronavirus finito per Marco Sportiello. Il 27enne portiere dell’Atalanta, sottoposto a due tamponi consecutivi nell’arco di 48 ore, è risultato negativo al Covid 19 ed è quindi guarito. Lo rende noto il club orobico. Sportiello, come da protocollo sanitario per gli atleti professionisti Covid 19, effettuerà nei prossimi giorni tutti gli accertamenti e successivamente potrà riprendere l’attività fisica individuale. Sportiello, primo caso di contagio al nuovo Coronavirus nel club orobico, era risultato positivo lo scorso 24 marzo.

Calciatore Torino positivo al Covid, è asintomatico


articolo: https://www.ansa.it/sito/notizie/sport/calcio/2020/05/06/calciatore-torino-positivo-al-covid-e-asintomatico_cb9fa508-4069-4b3c-8f59-13788a08a57e.html

Ansa – 6 maggio 2020 – Primo caso di coronavirus tra i giocatori del Torino. A renderlo noto, sul proprio sito, è lo stesso club granata, che tuttavia non svela il nome del calciatore. “Nel corso dei primi esami medici effettuati ai calciatori del Torino, è emersa una positività al COVID-19 – si legge sul sito della società -. Il calciatore, attualmente asintomatico, è stato posto immediatamente in quarantena e verrà costantemente monitorato”. (ANSA).


articolo: https://www.repubblica.it/sport/calcio/serie-a/torino/2020/05/06/news/giocatore_torino_positivo_covid_19-255875008/

Il calciatore, attualmente asintomatico, è stato posto immediatamente in quarantena e verrà costantemente monitorato

Torino, 06 maggio 2020 – Doccia fredda sul Torino. Gli esami effettuati sui giocatori che sono in corso da ieri mattina al Centro di Medicina Sportiva hanno evidenziato primo caso di positività al Covid 19. L’annuncio è giunto direttamente dal Toro: “Nel corso dei primi esami medici effettuati ai calciatori – riferisce il comunicato pubblicato sul sito ufficiale del club granata – è emersa una positività al Covid-19. Il calciatore, attualmente asintomatico, è stato posto immediatamente in quarantena e verrà costantemente monitorato”.

In casa granata, l’operazione che prevede tamponi ed esami sierologici per tutti in vista della ripresa dell’attività era iniziata ieri mattina. Fra i primi a presentarsi al Centro di Medicina Sportiva sono stati Nkoulou e Djidji, poi Millico e Meité oltre a Lyanco, Baselli e ai preparatori atletici; tutti rigorosamente in mascherina, guanti e copri-calzature. Stamattina, le visite al Centro di Medicina Sportiva sono proseguite e, oltre ai giocatori, è toccato anche allo staff tecnico con Moreno Longo, il suo vice Dario Migliaccio e Antonino Asta. continua a leggere