Coronavirus, Regno Unito come l’Italia: negozi chiusi e tutti a casa


articolo: https://www.repubblica.it/esteri/2020/03/23/news/coronavirus_gb_johnson_chiude_negozi_tutti_a_casa-252118429/?ref=RHPPTP-BH-I251578299-C12-P6-S1.12-T1

Il premier Boris Johnson ha annunciato le nuove misure restrittive in un discorso alla nazione. Una marcia indietro totale rispetto alla teoria dell’immunità di gregge su cui puntava in una prima fase

LONDRA – Boris Johnson ha deciso: Londra e il Regno Unito da stasera sono in “lockdown”, in blocco totale. Una decisione drammatica, mai vista nella storia recente del Regno Unito, “ma necessaria”.

Per sconfiggere il coronavirus, il governo britannico ha ora imposto misure draconiane e molto severe come quelle italiane: tutti i negozi e locali chiusi, esclusi quelli essenziali come supermercati e farmacie; libertà di movimento molto limitata, obbligo praticamente continuo di rimanere a casa; concesse brevissime uscite solo per fare la spesa, andare in farmacia o fare una corsa o una passeggiata al giorno; escluso ogni incontro in casa con persone (amici o familiari) che non abitino nella stessa abitazione; vietato ogni assembramento pubblico superiore a due persone, obbligo di lavoro da casa esclusi casi estremi e necessari; chiusi anche luoghi di culto e biblioteche. continua a leggere

Boris Johnson: Stay at home, protect our NHS, and save lives – Coronavirus | BBC – Boris Johnson: Resta a casa, proteggi il nostro SSN e salva vite umaneCoronavirus | BBC

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...