Parigi-Nizza, che paura per Trentin….


Parigi-Nizza, che paura per Trentin. Poi vince in volata Jakobsen

articolo di Luca Gialanella: https://www.gazzetta.it/Ciclismo/07-03-2022/ciclismo-parigi-nizza-giornata-ventagli-cadute-terra-trentin-vince-jakobsen-4301745269107.shtml

Matteo Trentin, 32 anni, dolorante a terra dopo la caduta a 90 km dall’arrivo: il trentino ha ripreso

Nella seconda tappa successo in volata dell’olandese della Quick Step davanti a Van Aert. In classifica comanda sempre Laporte. Colbrelli non è partito

L’olandese Fabio Jakobsen ha vinto la seconda tappa della Parigi-Nizza, Auffargis-Orleans, km 159, battendo in volata Van Aert, Laporte, Mezgec e Pedersen: settimo Luca Mozzato (B&B Hotels). Per Jakobsen (Quick Step-Alpha Vinyl) è la sesta vittoria del 2021, metà del bottino dello squadrone belga. In classifica comanda sempre Laporte con 5” su Van Aert e 11” su Roglic: tutti e tre della Jumbo-Visma. Miglior italiano ancora Luca Mozzato, 27° a 1’13”.

L’olandese Fabio Jakobsen, 25 anni, batte Van Aert: sesta vittoria stagionale

È stata una giornata molto dura per il vento che ha soffiato lateralmente fino a 30 km all’ora e provocato ventagli e cadute: a 90 km dall’arrivo è stato coinvolto anche Matteo Trentin, finito a terra con Eeckoff (si è ritirato) e Gaudu. Non è partito Sonny Colbrelli alle prese con una bronchite: adesso il campione italiano ed europeo dovrà reinventarsi l’avvicinamento alla Milano-Sanremo di sabato 19. Martedì terza tappa, Vierzon-Dun le Palestel, 190 km, per attaccanti, con un Gpm tosto a 22 km dall’arrivo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...