Il nuovo calendario dei GP: Imola e le 23 scommesse della Formula 1


articolo completo: https://www.repubblica.it/sport/formulauno/2021/01/12/news/formula_1_nuovo_calendario_2021_imola-282184581/

Nonostante la pandemia, il Circus annuncia un calendario fitto che il nuovo Ceo Domenicali assicura sarà “in sicurezza: “Il numero di gare rimane invariato. Abbiamo l’esperienza e i piani per portare a termine la nostra stagione”. Imola confermata il 18 aprile, sostituendo la Cina che verrà riprogrammato più avanti. Il Mondiale inizierà non in Australia ma in Bahrain tra il 26 e il 28 marzo

Il Gp di Cina senza data – In un comunicato diradato in mattinata, la F1 ha spiegato che “a causa delle restrizioni di viaggio in atto, il Gran Premio di Cina del 2021 non si svolgerà nella data prevista. Sono in corso discussioni con il promotore e le autorità in Cina con il potenziale per riprogrammare la gara più avanti nella stagione, se possibile. Non essendo possibile la data prevista per la Cina, Imola tornerà nel calendario della Formula 1 nella data rivista del 18 aprile”. Rimane scoperta al momento la data del 2 maggio che “sarà annunciata a tempo debito”.

Dunque la stagione inizierà una settimana più tardi del previsto e terminerà una settimana dopo con il solito finale ad Abu Dhabi. La speranza è che “i fan tornino sulle tribune”.

Queste le nuove date in calendario

  •  28 Marzo – Bahrain (Sakhir)
  •  18 Aprile – Italia (Imola)
  • 02 Maggio – Da Confermare
  • 09 Maggio – Spagna (Barcellona)
  • 23 Maggio – Montecarlo (Monaco)
  • 06 Giugno – Azerbaijan (Baku)
  • 13 Giugno – Canada (Montreal)
  • 27 Giugno – Francia (Le Castellet)
  • 04  Luglio – Austria (Spielberg)
  • 18 Luglio – Gran Bretagna (Silverstone)
  • 01 Agosto – Ungheria (Budapest)
  • 29 Agosto – Belgio (Spa)
  • 05 Settembre – Olanda (Zandvoort)
  • 12 Settembre – Italia (Monza)
  • 26 Settembre – Russia (Sochi)
  • 03 Ottobre – Singapore (Singapore)
  • 10 Ottobre – Giappone (Suzuka)
  • 24 Ottobre – USA (Austin)
  • 31 Ottobre – Messico (Città del Messico)
  • 07 Novembre – Brasile (San Paolo)
  • 21 Novembre – Australia (Melbourne)
  • 05 Dicembre – Arabia Saudita (Jeddah)
  • 12 Dicembre – Abu Dhabi (Yas Island)

La favola del Renate Calcio: il piccolo comune che sogna l’impresa della serie B


articolo: https://video.repubblica.it/edizione/milano/la-favola-del-renate-calcio-il-piccolo-comune-che-sogna-l-and-8217impresa-della-serie-b/374561/375175?ref=RHTP-BS-I278611553-P6-S2-T1

La scorsa domenica, con una giornata di anticipo, il Renate Calcio si è laureato campione d’inverno della serie C e adesso sogna di diventare la realtà più piccola di sempre ad approdare tra i cadetti. “Arrivare in serie B sarebbe una bella favola da raccontare ai nostri nipoti”, hanno commentato euforici gli abitanti del paesino tra Monza e Como, che conta circa 4 mila abitanti. “Sarebbe un traguardo impensabile e un obiettivo storico considerando che generalmente siamo abituati a lottare per la salvezza”. “Non si tratta di una semplice favola – ha voluto precisare il presidente del club, Luigi Spreafico – siamo diventati una realtà grazie alla programmazione e all’intenso lavoro di persone molto competenti”. Come ricordato dagli ex giocatori delle pantere, la squadra nerazzurra ha mosso i suoi primi passi sul campo dell’oratorio nel centro del paese, ma col tempo e salendo di categoria, la società è stata costretta a trasferire il campo delle partite casalinghe sempre più distante: prima nel Centro Sportivo ‘Mario Riboldi’, poi a Meda. “In caso di promozione – ha detto il presidente del Renate – chiederemo ospitalità  ai cugini del Monza per giocare nel loro stadio”.

Video: https://video.repubblica.it/edizione/milano/la-favola-del-renate-calcio-il-piccolo-comune-che-sogna-l-and-8217impresa-della-serie-b/374561/375175