Coronavirus, i chiarimenti per il 4 maggio: ….


Coronavirus, i chiarimenti per il 4 maggio: niente autocertificazione per passeggiate e lavoro. Il governo: «Gli amici non sono affetti stabili»

articolo: https://www.corriere.it/cronache/20_maggio_02/coronavirus-governo-chiarisce-volta-tutte-ecco-chi-sono-congiunti-che-si-potranno-visitare-4-maggio-1668feca-8c7b-11ea-9e0f-452c0463a855.shtml

Dopo un lockdown durato quasi due mesi, il giorno tanto atteso sta per arrivare. Lunedì 4 maggio ripartono gran parte delle attività produttive e industriali «prevalentemente votate all’export», si rimettono in moto il settore dell’auto e il manifatturiero, la moda, il tessile e i cantieri edili. E le persone si riprendono un pezzo della loro libertà. Sarà possibile muoversi all’interno della regione di residenza, passeggiare anche lontano da casa e andare a trovare una persona cara. Per gli spostamenti per motivi di lavoro e le passeggiate non è più indispensabile l’autocertificazione. Rimane «uno dei modi consentiti per giustificare l’uscita». Per recarsi al lavoro, a chi lo possiede sarà sufficiente il tesserino.

Il sito di Palazzo Chigi ha pubblicato le novità del Dpcm 26 aprile e risposto ai tanti dubbi che avevano sollevato anche polemiche politiche (qui il testo integrale del documento: SCARICA IL PDF) .

Testo Integrale:  FAQ-fasedue-rev2

per i punti qui sotto digita  su:  continua a leggere

  • Chi sono i congiunti,
  • Negozi e prodotti
  • Servizi d’asporto in auto
  • Messe

per i punti qui sopra  digita  su:  continua a leggere

Decreto del 26 Aprile: descreto26aprile


articolo completo: https://www.repubblica.it/cronaca/2020/05/02/news/coronavirus_i_congiunti_dai_nonni_ai_nipoti_dai_suoceri_ai_cognati_coniugi_e_unioni_civili_e_persone_legate_da_un_solid-255478417/?ref=RHPPTP-BH-I255478491-C12-P2-S1.12-T1

Tutti i chiarimenti sul 4 maggio (spostamenti, sport e seconde case). Ecco l’elenco delle persone legate “da una solida relazione”. E sulla mobilità tra regioni, può rientrare chi è rimasto bloccato fuori. Le regole per lo sport

Alla fine Palazzo Chigi chiarisce chi sono le persone “legate da un solido legame affettivo” che si potrà incontrare da lunedi. Certamente i familiari, consanguineri e acquisiti, ma alla fine anche fidanzati compagni, conviventi. Ecco la lista pubblicata sul sito del governo: i coniugi, i partner conviventi, i partner delle unioni civili, le persone che sono legate da uno stabile legame affettivo, nonché i parenti fino al sesto grado (come, per esempio, i figli dei cugini tra loro) e gli affini fino al quarto grado (come, per esempio, i cugini del coniuge).

premere nelle risposte alle domande frequenti – (Faq)

cosa dice per le seconde case?  

Le seconde case – Nel nuovo Dpcm è scomparso il divieto esplicito a spostarsi nelle case di vacanza contenuto invece nel provvedimento che scade alla mezzanotte di domani. Ed è scaduta anche la specifica ordinanza del ministero della Salute che il 20 marzo aveva esplicitamente vietato il trasferimento nei giorni festivi e prefestivi, in quelli immediatamente precedenti e successivi. E intanto fonti di governo precisano che “il principio cardine dal 4 maggio resta che gli spostamenti si fanno per motivi di salute, lavoro o necessità. Lo spostamento alla seconda casa non è una necessità“.

Quasi tutte le altre regioni, ognuna con piccole differenze relative al numero delle persone che possono andare e alle distanze, hanno autorizzato lo spostamento verso la seconda casa solo per fare manutenzione ma con l’obbligo di rientrare la sera. continua a leggere

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...