Archivi categoria: Cinema

Morto Franco Zeffirelli


1560597943832.h_5.00242591

Franco Zeffirelli, all’anagrafe Gian Franco Corsi Zeffiretti (Firenze, 12 febbraio 1923 – Roma, 15 giugno 2019), è stato un regista, sceneggiatore, scenografo e politico italiano

articolo: http://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/cinema/2019/06/15/morto-franco-zeffirelli-_86cfeb5f-b540-497f-bd1b-2b614f1019d7.html

 E’ morto Franco Zeffirelli. Il regista aveva 96 anni. “Non avrei mai voluto che arrivasse questo giorno. Franco #Zeffirelli se ne è andato questa mattina. Uno dei più grandi uomini della cultura mondiale. Ci uniamo al dolore dei suoi cari. Addio caro Maestro, Firenze non ti dimenticherà mai” scrive il sindaco Dario Nardella su twitter … continua a leggere

Non avrei mai voluto che arrivasse questo giorno. Franco se ne è andato questa mattina. Uno dei più grandi uomini della cultura mondiale. Ci uniamo al dolore dei suoi cari. Addio caro Maestro, Firenze non ti dimenticherà mai.🎈

Franco Zeffirelli

Ph. Lelli e Masotti

L'immagine può contenere: 1 persona, persona seduta e spazio al chiuso

Senato e Cultura, Franco Zeffirelli premiato per la carriera dalla presidente Casellati

Vista Agenzia Televisiva Nazionale

Pubblicato il 15 giu 2019

(Agenzia Vista) Roma, 06 aprile 2019 Senato e Cultura, la Casellati premia per la carriera il maestro Zeffirelli in Senato

Zeffirelli, la passione e l’amore: Visconti e la Sicilia

La Repubblica

Pubblicato il 15 giu 2019

Intervista con il regista nel 2011, in occasione dell’omaggio del Roma film festival, sui 50 anni di carriera cinematografica. Dall’incontro con Luchino Visconti che lo portò sul set di ‘La terra trema’ e di ‘Senso’ all’ultimo film con Fanny Ardant. .  .di Chiara Ugolini. Riprese e montaggio di Alberto

‘Rocket Man’, il duetto in esclusiva di Elton John e Taron Egerton


articolo e video: https://video.repubblica.it/dossier/cannes-2019/rocket-man-il-duetto-in-esclusiva-di-elton-john-e-taron-egerton/334718/335319?ref=RHPPBT-BS-I226157669-C4-P2-S1.4-T1

Elton John e Taron Egerton sono apparsi sul red carpet di Cannes, attesissimi per la première del biopic ‘Rocketman‘ e tutti i flash sono stati per loro. Il momento più emozionante, però, è stato il duetto tra l’attore e il cantante in uno dei classici della sua carriera, ‘Rocket Man (I Think It’s Going to Be a Long, Long Time)’, brano pubblicato nel 1972 su testo del fidato paroliere Bernie Taupin, anch’esso presente al Festival. Il video in esclusiva.

Elton John & Taron Egerton Surprise Performance – Rocketman Cannes Gala Party

Cannes, Elton John sul red carpet per “Rocketman”

Cannes, 16 mag. (askanews) – Elton John protagonista a Cannes: è stato presentato ufficialmente al Grand Theatre Lumière, fuori concorso, il film “Rocketman” di Dexter Fletcher che prende il titolo da una delle canzoni più note dell’artista britannico, accreditate tra le 500 migliori di tutti i tempi dalla rivista Rolling Stone, e ripercorre la vita del rocker inglese. “Rocketman” arriverà nelle nostre sale il 30 Maggio distribuito da 20Th Century Fox Italia.

È morto Peter Mayhew, l’amato Chewbecca di Star Wars


È morto Peter Mayhew, l'amato Chewbecca di Star Wars

articolo: https://www.repubblica.it/spettacoli/cinema/2019/05/03/news/cinema_morto_peter_mayhew_chewbacca_di_star_wars-225358115/

È morto, a 74 anni in Texas, Peter Mayhew, l’attore che ha indossato i panni di  Chewbecca – o Chewbacca in lingua originale – in cinque film della saga di Star Wars. Chewbe (come veniva affettuosamente chiamato) era il peloso co-pilota di Han Solo, interpretato da Harrison Ford, sin dal primo film del 1977. continua a leggere

Visualizza l'immagine su TwitterVisualizza l'immagine su Twitter

Peter Mayhew

@TheWookieeRoars

The family of Peter Mayhew, with deep love and sadness, regrets to share the news that Peter has passed away. He left us the evening of April 30, 2019 with his family by his side in his North Texas home.

Traduzione: La famiglia di Peter Mayhew, con profondo amore e tristezza, si rammarica di condividere la notizia che Pietro è scomparso. Ci ha lasciato la sera del 30 aprile, 2019 con la sua famiglia al suo fianco nella sua casa del Texas settentrionale.

Harry e Sally, 30 anni dopo:”Uomini e donne non sono cambiati, anche se ora ci sono le app”


Una delle domande chiave a cui il film tenta di rispondere è: “Uomini e donne possono essere solo amici?”

L’amicizia tra uomo e donna… – Harry ti Presento Sally

articolo: https://video.repubblica.it/spettacoli-e-cultura/harry-e-sally-30-anni-dopo–uomini-e-donne-non-sono-cambiati-anche-se-ora-ci-sono-le-app/332010/332606?ref=RHPPBT-VZ-I0-C4-P17-S1.4-T1

Meg Ryan e Billy Crystal si sono ritrovati per festeggiare i 30 anni del film, uscito nelle sale statunitensi nel 1989. La commedia romantica di Rob Reiner, scritta da Nora Ephron e candidata all’Oscar per la migliore sceneggiatura originale, è stata proiettata all’apertura del Classic Film Festival di Los Angeles.

La storia è quella di due amici, uomo e donna, e del loro rapporto che si trasforma in amore nell’arco di 12 anni, sullo sfondo di New York City.

Una delle domande chiave a cui il film tenta di rispondere è: “Uomini e donne possono essere solo amici?” E anche se in questi 30 anni molte cose sono cambiate, ‘Harry ti presento Sally’ rimane un cult del genere.

https://video.repubblica.it/spettacoli-e-cultura/harry-e-sally-30-anni-dopo–uomini-e-donne-non-sono-cambiati-anche-se-ora-ci-sono-le-app/332010/332606

«Harry ti presento Sally» la scena cult del finto orgasmo

Harry ti presento Sally – Ci ho pensato tanto e il risultato è che ti amo

Milano, dopo dieci anni via ai lavori per il cinema Orchidea: rinasce la storica sala


articolo: https://milano.repubblica.it/cronaca/2019/04/14/news/milano_cinema_orchidea_lavori_riapertura-223997462/

E’ chiuso da dieci anni, con una storia alle spalle lunga cinque secoli: adesso per la sala dello storico cinema Orchidea di via Terraggio a Milano partono i lavori di recupero e di riqualificazione, prima di un avviso pubblico per scegliere chi sarà a gestirla dopo la riapertura. L’obiettivo dell’intervento, per il quale il Comune ha stanziato 1,3 milioni di euro e che durerà un anno, è restituire ai cittadini uno spazio polivalente, offrendo un servizio aperto a tutti e valorizzando lo spazio inserito nell’immobile che fu di Lorenzo de’ Medici e che, negli ultimi anni, è stato protagonista di annunci man mano caduti nel vuoto.

Milano, dopo dieci anni via ai lavori per il cinema Orchidea: rinasce la storica sala

Milano, dopo dieci anni via ai lavori per il cinema Orchidea: rinasce la storica sala

 

 

Il restauro conservativo, che ha richiesto anche l’autorizzazione della Soprintendenza ai Beni architettonici, prevede il recupero della facciata storica e dell’antico chiostro, della sala polifunzionale con i suoi 127 posti a sedere per un utilizzo a platea per cinema o spettacoli in pedana …… continua a leggere

Terence Hill, gli 80 anni dell’antidivo passato dalle scazzottate al prete ‘forte’ Matteo


Immagine correlata

Terence Hill, pseudonimo di Mario Girotti (Venezia, 28 marzo 1939), è un  attore,  regista, sceneggiatore e produttore cinematografico italiano.

articolo: https://www.repubblica.it/spettacoli/tv-radio/2019/03/28/news/terence_hill-222654310/

l 29 marzo Mario Girotti, da sempre lontano dalla mondanità, festeggia il traguardo. E, con la consueta discrezione, lo fa lontano dai riflettori, immerso nella natura.

{}

Come festeggerà gli 80 anni (il 29 marzo) il divo più discreto della tv? Terence Hill odia la mondanità e anche stavolta è rimasto fedele a se stesso: “È in America, lontano dal mondo, in uno di quei paesi immersi nella natura che gli piacciono tanto”, racconta il produttore della LuxVide Luca Bernabei, che realizza Don Matteo. “Le dico solo che gli inviamo le sceneggiature all’indirizzo di un ufficio postale”. continua a leggere

{}

Oltre cento film, una carriera lunghissima e grandi successi, anche e soprattutto in coppia con Terence Hill. Bud Spencer morto a Roma a 86 anni, è stato protagonista di una stagione importante del cinema italiano. E le locandine dei suoi film sono dei veri e propri cult

Nostalgia – clip da intervista a Terence Hill negli Extra de “Il mio nome è Thomas

T.Hill & B.Spencer – David di Donatello 2010

Consegna del Premio David di Donatello 2010 alla carriera alla grandissima coppia di splendidi attori che per oltre 40 anni ci hanno allietato con indimenticabili commedie… Terence Hill e Bud Spencer! Grazie per tutto quello che ci avete voluto regalare!

 

 

E’ morto Luke Perry, il Dylan di ‘Beverly Hills 90210’


Immagine correlata

Coy Luther Perry III, conosciuto come Luke Perry (Mansfield, 11 ottobre 1966 – Burbank, 4 marzo 2019), è stato un attore statunitense noto per aver interpretato il ruolo di Dylan McKay, uno dei personaggi principali della serie televisiva Beverly Hills 90210 , e quello dell’omonimo protagonista in Jeremiah

articolo: http://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/tv/2019/03/04/luke-perry-died_b801f81f-4824-4dc6-a7ec-ab22007e0ccb.html

Luke Perry, il Dylan della serie cult degli anni Novanta ‘Beverly Hills, 90210‘, è morto nel pomeriggio a Los Angeles.

Giovedì scorso, l’attore era stato colpito da un ictus. Aveva 52 anni. continua a leggere

Beverly Hills 90210 – Dall’espisodio ” Una Storia Romantica “