Tadic aggredito da due rapinatori armati: il capitano dell’Ajax ferito nella lite


articolo di Salvatore Riggio: https://www.corriere.it/sport/calcio/22_agosto_11/tadic-ajax-rapina-ferito-ladri-69c11aa6-1970-11ed-b6e1-f9c5fe9a90a2.shtml

Brutta disavventura per il serbo lo scorso 28 luglio. Sceso dalla sua auto è stato avvicinato da due ladri: ha provato invano a scappare, è stato poi coinvolto in una colluttazione in cui ha riportato ferite a una mano

Attimi di terrore per Dusan Tadic. Il capitano dell’Ajax è stato aggredito da due rapinatori armati ad Amsterdam ed è stato ferito, ma è riuscito a mettere in fuga i malviventi. Secondo quanto racconta il quotidiano olandese De Telegraaf, la rapina è avvenuta a fine luglio, il 28, vicino alla sua abitazione nella capitale. Tadic è stato avvicinato da due uomini armati e con volto coperto vicino alla sua casa a Van Eeghenstraat, nel sud della città. Appena il capitano dell’Ajax è sceso dalla macchina, è stato avvicinato da due malintenzionati. Ha tentato di fuggire e di arrivare all’ingresso di casa sua ma non ce l’ha fatta e, dopo un breve inseguimento, è stato bloccato. Sempre secondo il racconto della stampa olandese, ne è nata una colluttazione. Il serbo è riuscito a togliere il casco a uno dei due uomini e a schiaffeggiarlo. Il giocatore è riuscito così a mettere in fuga i malviventi, che sono scappati a bordo di uno scooter. Il capitano dell’Ajax, invece, si è diretto verso il Conservatorium Hotel, che si trova nei paraggi della sua abitazione, dalla quale ha chiamato la polizia.

Stando agli inquirenti, i due avrebbero voluto rapinare il calciatore — rimasto leggermente ferito — dei suoi oggetti personali, in particolare si pensa volessero l’orologio di Tadic. Un’altra ipotesi degli inquirenti è che i malviventi volessero cercare di entrare in casa prendendolo in ostaggio. Non è il primo caso: l’anno scorso, sempre in Olanda, alcuni rapinatori avevano preso di mira per ben due volte la casa dell’ex attaccante del Psv Eran Zahavi. In una delle due occasioni, i banditi avevano legato e sequestrato moglie e figli dell’ex Palermo. Nessuno è stato mai arrestato per queste due rapine.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...