Usa, poliziotto ferma afroamericano poi gli spara e lo uccide mentre è inginocchiato


articolo di Fabio Postiglione: Usa, poliziotto ferma afroamericano poi gli spara e lo uccide mentre è inginocchiato- Corriere.it

L’episodio in Michigan. L’agente ha fermato l’uomo per un controllo stradale e dopo averlo bloccato è nata un collutazione, poi il poliziotto ha sparato colpendo alla schiena

Meno di venti secondi. Questa la durata di un video che racconta dell’assassinio di un uomo afroamericano avvenuto in Michigan, negli Stati Uniti, il 4 aprile. Le immagini sono state diffuse solo ora dalla polizia. Nel video si vede l’agente della polizia sparare proprio mentre era inginocchiato sulla schiena dell’uomo. La vittima è il 26enne Patrick Loyola, ed era stato fermato per un controllo stradale. Lo riportano i media americani.

Il video choc – Nel video, diffuse anche su Twitter, si vede l’uomo già a terra a pancia in giù. Si dimena furiosamente per provare a sfuggire alle pressioni del poliziotto e forse all’arresto. Sopra di lui c’è l’agente che prova a immobilizzarlo: gli sale sulla schiena, prima con il corpo, poi con le ginocchia. Quando Patrick Loyola è quasi del tutto immobile, lui estrae una pistola e la punta alla nuca. Il momento dello sparo non è visibile. continua a leggere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...