Paura per Glik: in ospedale dopo un calcio al volto


articolo di Francesco Schirru: Paura per Glik: in ospedale dopo un calcio al volto | Goal.com

Kamil Jacek Glik (Jastrzębie-Zdrój, 3 febbraio 1988) è un calciatore polacco, difensore del Benevento e della nazionale polacca

Il difensore del Benevento è stato colpito involontariamente da Leris, avversario che aveva tentato una rovesciata: in ospedale per accertamenti.

Brescia-Benevento finisce in parità, per un risultato di 2-2 che non aiuta nessuna delle due in termini di promozione diretta. A far parlare di sé è però soprattutto l’infortunio capitato a Kamil Glik, difensore giallorosso, nel finale di gara.

L’ex centrale del Torino, infatti, è stato costretto a lasciare il campo negli ultimi minuti di gara in seguito ad un calcio sul volto ricevuto dal giocatore avversario Leris, che era intento a tentare una rovesciata per provare a trovare il goal del 3-2.

L’uscita in barella di Kamil Glik

Subito soccorso dai sanitari del Benevento, Glik ha abbandonato lo stadio del Brescia in stato cosciente, chiedendo, secondo Sky Sport, di avvisare la famiglia sulle sue condizioni. Al difensore del team campano è stato applicato un collare, con conseguente uscita dal campo in barella.

Classe 1988, Glik fa parte del Benevento dall’estate 2020. Al centro della difesa non è riuscito ad evitare la retrocessione della squadra in Serie B, rimamendo per provare a riportarla nella massima serie. Attualmente la squadra guidata da Fabio Caserta si trova al sesto posto in cadetteria.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...