Incendiata la porta di casa del capitano del Foggia calcio: lui era all’interno con la famiglia


articolo: https://bari.repubblica.it/cronaca/2020/12/02/news/incendiata_la_porta_di_casa_del_capitano_del_foggia_calcio_lui_era_all_interno_con_la_famiglia-276669846/

Gentile ex capitano del Foggia

L’attentato a Federico Gentile: lo annuncia il sindaco Franco Landella. “Il rogo avrebbe potuto avere effetti peggiori e devastanti. Non possiamo restare inermi di fronte a un episodio così terribile e violento

Sono sconvolto, è un episodio molto grave che non ha nulla a che fare con il calcio“. È incredulo per l’accaduto Federico Gentile, calciatore del Foggia Calcio che ha subito nella notte un attentato incendiario.

Ignoti hanno dato fuoco alla porta di ingresso della sua abitazione. Lui era in casa, sul divano a pochi passi dalla porta con le figlie piccole e ha visto entrare il fumo. “Stanotte poteva succedere una tragedia, fortunatamente sono intervenuti i vicini con dei secchi d’acqua ed hanno spento le fiamme“, ricostruisce il presidente Roberto Felleca.

Federico Gentile è stato capitano della squadra rossonera fino ad inizio stagione, poi è stato deciso che la “fascia” dovesse girare tra i calciatori. Intanto in giornata Gentile si recherà a sporgere denuncia. Per il patron Felleca “è il momento di dimostrare che questa non è la vera tifoseria e di non tacere“.

La società del Foggia Calcio negli ultimi tempi ha ricevuto diverse intimidazioni ad opera di una frangia di tifoseria, pare, – si apprende – contraria alla gestione Felleca. Ha parlato invece di avvelenatori di pozzi il direttore sportivo Ninni Corda: “Vediamo – dice – chi continuamente getta benzina sul fuoco come reagirà. Ora è il momento dei fatti senza se e senza ma. Federico – conclude – ha l’unica colpa di avere fatto il suo dovere a 360 gradi da un anno e mezzo a questa parte sempre per il bene del Foggia“. continua a leggere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...