Archivi del giorno: 12 giugno 2020

Il Calcio riparte …..


Coppa Italia, Juventus-Milan 0-0: Ronaldo sbaglia un rigore ma i bianconeri volano in finale

articolo: https://www.repubblica.it/sport/calcio/2020/06/12/news/coppa_italia_semifinale_ritorno_juventus_milan-259069999/

La squadra di Sarri sfrutta il vantaggio del pari con gol dell’andata (1-1) e stacca il pass per l’ultimo atto della manifestazione in programma mercoledì prossimo a Roma. Errore dal dischetto per CR7, rossoneri per grande parte del match in dieci per l’espulsione di Rebic

TORINO – La Juve si è qualificata per la finale di coppa Italia pareggiando 0-0 allo Stadium contro il Milan nel ritorno della semifinale. La gara di andata, giocata lo scorso 13 febbraio al Meazza, era terminata 1-1. Mercoledì prossimo in finale i bianconeri affronteranno a Roma la vincente della seconda semifinale tra Napoli e Inter in programma domani sera alle 21 al San Paolo.

Il match – I bianconeri partono forte e bussano alla porta di Donnarumma dopo soli 70 secondi con una conclusione di Douglas Costa che sibila a pochi centimetri dal palo. Il Milan si fa chiudere nella propria metà campo e un inizio di partita già di per sè difficile si complica ulteriormente al 16′. Orsato, richiamato dal Var, concede un rigore alla Juventus per un tocco di gomito di Conti: Ronaldo colpisce il palo, ma sulla ripartenza una gamba sconsideratamente alta di Rebic sulla testa di Danilo costa il rosso al croato. continua a leggere

La disperazione di Ronaldo dopo il rigore fallito (reuters)

224644058-b002307a-0e04-4456-883a-af45bdc959ff

Serbia, niente mascherine o distanziamento:


Serbia, niente mascherine o distanziamento: il derby di Belgrado sembra un amarcord

124505722-a3884e5d-bc8d-44b0-a408-09ec36310abe

articolo: https://www.repubblica.it/sport/calcio/esteri/2020/06/11/news/coppa_di_serbia_ventimila_spettatori_per_il_sentitissimo_derby_di_belgrado-258933447/

Il governo serbo ha dato il via libera alla riapertura degli stadi, senza limiti di pubblico, distanziamento sociale o altre misure anti-coronavirus e così solito clima caldo nella stracittadina: il Partizan supera 1-0 la Stella Rossa di Stankovic e contenderà il trofeo al Vojvodina

BELGRADO (Serbia) – Un derby a porte aperte, con ventimila spettatori sugli spalti (c’è chi dice anche 25mila…), con un ambiente caldissimo, cori e fumogeni (tanto da dover interrompere il match). Non è Fantacalcio o un amarcord del passato, ma quel che è andato in scena nella serata di mercoledì a Belgrado in occasione della semifinale di Coppa di Serbia fra Partizan e Stella Rossa, una sfida sentitissima da quelle parti (tanto da essere definito il “derby eterno”). Un calcio anche alla pandemia, se è vero che la presenza dei tifosi allo stadio non è in contrasto con le norme in vigore nel paese per arginare la diffusione del coronavirus: il governo di Belgrado infatti ha consentito lo svolgimento di eventi sportivi all’aperto senza limiti di pubblico o restrizioni anti-coronavirus, come il distanziamento sociale o altre misure. continua a leggere

Balotelli sfida il Brescia: …..


Balotelli sfida il Brescia: lo mette in mora per lo stipendio arretrato di marzo

articolo: https://www.gazzetta.it/Calcio/Serie-A/Brescia/11-06-2020/brescia-balotelli-scontro-stipendio-marzo-3701745442609_preview.shtml?reason=unauthenticated&origin=http%3A%2F%2Fwww.gazzetta.it%2FCalcio%2FSerie-A%2FBrescia%2F11-06-2020%2Fbrescia-balotelli-scontro-stipendio-marzo-3701745442609.shtml

ffae098fdcdd3f60b7b3f7af926ee678_800x450-jxd5oe

Mario chiede il reintegro in gruppo per la terza volta e insieme vuole il compenso mancante

Tra Mario Balotelli e il Brescia ormai è scontro totale. L’attaccante, attraverso i suoi legali, ha inviato al club di Massimo Cellino la terza diffida al reintegro in gruppo corredando questa volta il materiale con la richiesta di messa in mora per lo stipendio di marzo. Si tratta di uno dei compensi oggetto di trattativa perché legato al periodo di lockdown… 

A Orsato Juventus-Milan, Rocchi dirige Napoli-Inter


17.0.129596336-0050-kSyB-U3701729483769RFC-528x329@Gazzetta-Web_528x329

Gianluca Rocchi (Napoli – Inter) e Daniele Orsato (Juventus – Milan)

articolo: https://www.ansa.it/sito/notizie/sport/calcio/2020/06/11/coppa-italia-a-orsato-juve-milanrocchi-dirige-napoli-inter_32f82350-aa31-4439-abe0-8f662681601a.html

Saranno Daniele Orsato (per Juventus-Milan, venerdì) e Gianluca Rocchi (per Napoli-Inter, sabato) gli arbitri delle due semifinali di ritorno di Coppa Italia, che segneranno la ripresa del calcio italiano dopo lo stop per la pandemia di coronavirus. Entrambi gli incontri si giocano dalle 21. Gli assistenti di Orsato saranno Mondin e Galletto, il quarto uomo Massa, Var Aureliano e Avar Vivenzi; quelli di Rocchi Del Giovane e Cecconi, Mariani quarto, Var Valeri e Avar Giallatini.

42efeaaa-5e07-11ea-890d-3ff88ce2f167_620x349

Dopo 95 giorni torna il calcio. Una classica del nostro pallone apre la stagione post Covid: porte chiuse, cinque sostituzioni e al 90′, se servono, subito i rigori
Prima Pagina
  • Venerdì 12 giugno 2020 ore 21 –  SEMIFINALE COPPA ITALIA
  • Andata: Milan – Juventus 1 – 1 
  • Juventus – Milan 

  • arbitro:  Daniele Orsato
  • Assistenti:  Mondin e Galletto, il quarto uomo Massa,
  • Var: Aureliano e Avar Vivenzi;

 

 

 

  • Sabato 13 Giugno 2020 ore 21 – SEMIFINALE COPPA ITALIA 
  • Andata: Inter – Napoli 0 – 1
  • Ritorno: Napoli – Inter 

  • Arbitro: Gianluca Rocchi
  • Assistenti: Del Giovane e Cecconi, il quarto uomo Mariani,
  • Var:  Valeri e Avar Giallatini.