Archivi del giorno: 24 aprile 2019

“Onore a Mussolini”: a Milano lo striscione


“Onore a Mussolini”: a Milano lo striscione-oltraggio degli ultrà neofascisti alla vigilia del 25 Aprile

articolo: https://milano.repubblica.it/cronaca/2019/04/24/news/neoafascisti_mussolini_25_aprile_milano_corso_buenos_aires-224765233/?ref=RHPPLF-BH-I224595948-C8-P2-S1.6-T1

Il blitz a due passi da piazzale Loreto, con saluti romani e cori, di una 70ina di tifosi della Lazio in trasferta. Identificati in 22, ci sarebbero anche interisti. Sala: “Milano è antifascista”. Salvini: “Sono idioti, nessuna tolleranza per ogni forma di violenza”

Risultati immagini per "Onore a Mussolini": a Milano lo striscione

Un blitz di pochi minuti, a due passi da un luogo simbolico come piazzale Loreto e alla vigilia del 25 Aprile. Un gruppo di una settantina di neofascisti ha srotolato uno striscione nella centralissima corso Buenos Aires all’ora di pranzo con su scritto “Onore a Benito Mussolini“. Hanno cantato per pochi minuti slogan fascisti, fatto saluti romani e poi se ne sono andati. Una chiara provocazione il giorno prima del 25 Aprile. Gli autori del gesto appartengono alle curve ultrà, visto che in fondo allo striscione c’è anche la scritta ‘Irr’, che fa pensare agli ‘Irriducibili’: e stasera in città la Lazio, che ha una tifoseria notoriamente di estrema destra gemellata con l’Inter, gioca contro il Milan. continua a leggere

Striscione pro Mussolini dei tifosi laziali a piazzale Loreto: Milano si indigna per la manifestazione fascista

A S.Siro cori razzisti contro Bakayoko


articolo: http://www.ansa.it/lombardia/notizie/2019/04/24/a-s.siro-cori-razzisti-contro-bakayoko_ff94b594-5fc9-4230-80c2-305767afb60a.html

(ANSA) – Milano, 24 aprile 2019 – Cori razzisti nei confronti del giocatore del Milan Tiemoué Bakayoko sono stati scanditi da gruppi di tifosi della Lazio all’ingresso di San Siro, dove stasera si gioca la semifinale di coppa Italia contro i rossoneri. Sono attesi allo stadio circa 4 mila sostenitori biancocelesti, controllati all’ingresso dello stadio da forze dell’ordine e steward. In almeno un paio di occasioni i tifosi in arrivo hanno cantato il coro ‘questa banana è per Bakayoko‘, come già avvenuto nelle ultime due partite della Lazio.

Insulti e beffa, Sarri deferito dalla Fa


Immagine correlata

articolo: http://www.ansa.it/sito/notizie/sport/calcio/2019/04/24/insulti-e-beffa-sarri-deferito-dalla-fa_ef6d6e4f-3483-42c7-b329-733572061ab2.html

Insultato, espulso e ora anche deferito: nuovi guai per Maurizio Sarri dopo il finale burrascoso dell’ultima partita del suo Chelsea contro il Burnley. La Football Association ha deferito il tecnico toscano, accusandolo dicattiva condotta“. Sarri era stato espulso nei minuti finali del posticipo di lunedì sera, quando era uscito dall’area tecnica per avvicinarsi ai suoi giocatori. In precedenza Sarri era stato insultato da un componente dello staff tecnico del Burnley, che lo aveva definito un “italiano di merda“. Sull’episodio, confermato a fine partita anche da Gianfranco Zola, la FA non ha ancora stabilito se aprire un’indagine. Il tecnico dei Blues ha tempo fino a venerdì per presentare ricorso. Il Chelsea sarà di scena domenica all’Old Trafford, in uno spareggio con il Manchester United per il quarto posto.