A Davos l’appello di Greta, la 16enne ecologista: “Sul clima dovete entrare nel panico”


A Davos l'appello di Greta, la 16enne ecologista: "Sul clima dovete entrare nel panico"

Articolo e Video: https://www.repubblica.it/ambiente/2019/01/25/news/a_davos_l_appello_della_16enne_ecologista_greta_thunberg_sul_clima_dovete_entrare_nel_panico_-217447252/?ref=RHPPBT-BH-I0-C4-P15-S1.4-T1

È diventata un’icona della lotta contro i cambiamenti climatici per aver manifestato, da sola, ogni settimana davanti al Parlamento svedese, allo scopo di sensibilizzare la politica e l’opinione pubblica mondiale sui disastri dell’ambiente. Oggi ha parlato davanti ai potenti dell’economia.

DAVOS – “La nostra casa è in fiamme”: Greta Thunberg ha viaggiato a lungo, 32 ore di treno, per venire a Davos e consegnare il suo messaggio alla platea dei potenti del Forum economico mondiale. Ed è diventata immediatamente la star dell’ultima giornata. Alla sorridente e commossa platea che l’ha ascoltata in un religioso silenzio, l’attivista sedicenne ha indirizzato un discorso durissimo: “qui a Davos amate parlare di storie di successo ma questo successo finanziario è costato un prezzo immenso”.  continua a leggere

Greta Thunberg@GretaThunberg

“Our house is on fire.”
A part of my speech at the World Economic Forum today. Thank you for inviting me!

Greta Thunberg | Special Address, Annual Meeting of the World Economic Forum 2019

Il discorso di Greta Thunberg per il clima premere il Link qui sotto:

https://alessandro54.com/2018/12/18/il-discorso-di-greta-thunberg/

pagina dedicata: https://alessandro54.com/climate-activist-greta-thunberg/

Traduzione del discorso:

La nostra casa é in fiamme. Sono qui per dirvi che la nostra casa è in fiamme. Secondo L’IPCC (Gruppo intergovernativo sul cambiamento climatico) siamo a meno 12 anni dal non essere in grado di annullare i nostri errori. In posti come Davos, alle persone piace raccontare storie di successo ma il loro successo finanziario e costato un prezzo impensabile. E sul cambiamento climatico dobbiamo riconoscere che abbiamo fallito. Tutti i movimenti politici nelle loro forma attuale lo hanno fatto e i media non sono riusciti a creare un’ampia consapevolezza pubblica. Ma l’Homo sapiens non ha ancora fallito . Si stiamo fallendo, ma c’è ancora tempo per cambiare tutto. Possiamo ancora sistemrlo. Abbiamo ancora tutto nelle nostre mani. Adesso è il momento di parlare chiaramente. Risolvere la crisi climatica è la sfida più grande e complessa che L’Homo sapiens abbia mai affrontato. La soluzione principale, tuttavia, è così semplice cheanche un bambino piccolo può capirlo dobbiamo fermare le emissioni dei gas serra. O lo facciamo o non lo facciamo… 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...