Archivi del giorno: 11 gennaio 2019

Led Zeppelin, il dirigibile che cinquant’anni fa ha rivoluzionato il rock


Risultati immagini per Led zeppelin

Il 12 gennaio del 1969 usciva negli Stati Uniti il primo album della band di Robert Plant e Jimmy Page che segnò il definitivo tramonto dell’utopia hippie degli anni Sessanta

articolo: https://www.repubblica.it/spettacoli/musica/2019/01/11/news/led_zeppelin-216268046/

Il festival di Woodstock sarebbe arrivato solo in estate, ma già il 12 gennaio del 1969 le fondamenta dell’utopia hippie erano già entrate seriamente in crisi. Colpa, per così dire, del primo album dei Led Zeppelin, che portava semplicemente il nome della band, nati dalle ceneri degli Yardbirds. Robert Plant, Jimmy Page, John Paul Jones e John Bonham avevano suonato per la prima volta insieme il 12 agosto 1968 in una sala prove di Gerrard Street, a Londra. Partirono con Train kept – a – rollin e, come racconta Jimmy Page, “fu subito un lampo“. continua a leggere

Led Zeppelin: Led Zeppelin I

Risultati immagini per led zeppelin album

Led Zeppelin (conosciuto anche come Led Zeppelin I) è l’album di debutto del gruppo britannico Led Zeppelin, pubblicato il 12 gennaio 1969 negli Stati Uniti d’America e il 31 marzo dello stesso anno nel Regno Unito dalla Atlantic Records

Tracce

Lato A
  1. Good Times, Bad Times – 2:47 (Jimmy Page, John Paul Jones, John Bonham)
  2. Babe I’m Gonna Leave You – 6:41 (Anne Brendon, Jimmy Page, Robert Plant)
  3. You Shook Me – 6:27 (Willie Dixon, J. B. Lenoir)
  4. Dazed and Confused – 6:26 (Jake Holmes (non accreditato) – arrangiamento Jimmy Page)
Lato B
  1. Your Time Is Gonna Come – 4:34 (Jimmy Page, John Paul Jones)
  2. Black Mountain Side – 2:12 (Jimmy Page)
  3. Communication Breakdown – 2:29 (Jimmy Page, John Paul Jones, John Bonham)
  4. I Can’t Quit You Baby – 4:42 (Willie Dixon)
  5. How Many More Times – 8:28 (Jimmy Page, John Paul Jones, John Bonham)

Led Zeppelin Live Performance – January 9th, 1970 (Jimmy Page’s Birthday)

Olimpiadi 2026, il governo ha firmato la lettera di candidatura Milano-Cortina


Risultati immagini per Olimpiadi 2026

Firmata la lettera di garanzia per la candidatura congiunta. Ma c’è il nodo dei costi: l’esecutivo finanzierà solo quelli relativi alla sicurezza. Il dossier in viaggio verso Losanna

articolo: https://milano.repubblica.it/cronaca/2019/01/10/news/olimpiadi_invernali_2026_governo_firma_lettera_di_candidatura_milano-cortina-216284906/

Il governo ha firmato la lettera per la candidatura congiunta di Milano e Cortina ad ospitare le Olimpiadi invernali del 2026. “Sono soddisfatto per il via libera . Un bel segnale: ora vinca il Migliore!”: è il via libera Di Giancarlo Giorgetti, sottosegretario alla presidenza del Consiglio con delega allo sport.

I costi. Per quanto riguarda le spese, a carico dello Stato – nel caso in cui Milano-Cortina dovesseo effettivamente vincere la corsa con Stoccolma – ci saranno solo i costi necessari a garantire la sicurezza: secondo quanto trapela da M5s dovrebbe essere questa la posizione del governo in vista della presentazione del dossier olimpico. Fin dall’inizio, infatti, i 5 Stelle erano stati fermi nel sostenere che se si voleva proseguire nella candidatura a due, dopo che Torino si era sfilata, i costi sarebbero stati interamente a carico delle Regioni (Lombardia e Veneto) e dei due Comuni ospitanti. …..continua a leggere

Olimpiadi 2026, il governo ha firmato la lettera di candidatura Milano-Cortina

Ronaldo: la polizia chiede l’esame del Dna


articolo: http://www.ansa.it/sito/notizie/sport/2019/01/10/polizia-las-vegas-chiede-esame-dna-cristiano-ronaldo_aa784a38-b96f-4354-bea5-54aeca9b1a18.html

La vicenda delle accuse di stupro a Cristiano Ronaldo si arricchisce di un altro inquietante capitolo: la polizia di Las Vegas ha ordinato che l’attaccante della Juventus si sottoponga all’esame del Dna. Lo scopo è quello confrontare i risultati del test con le tracce di Dna che sono state rinvenute sugli abiti dell’ex modella statunitense Kathryn Mayorga, che lo accusa di violenza sessuale. La notizia è stata pubblicata sul Wall Street Journal, che cita fonti delle forze dell’ordine. La richiesta – spiega il giornale – è stata inviata di recente alle autorità giudiziarie competenti italiane. Il caso dei presunti abusi di Cristiano Ronaldo è stato riaperto dalla polizia di Las Vegas nell’autunno dell’anno scorso, dopo che la Mayorga denunciò il calciatore, accusandolo di violenza sessuale nei suoi confronti. I fatti – sempre negati fermamente dallo stessol Ronaldo e dal proprio entourage – risalirebbero al 2009 …. continua a leggere

Inter-Sassuolo aperta a bambini


Via libera da federcalcio, primo anello S. Siro solo per ragazzi

articolo: http://www.ansa.it/lombardia/notizie/2019/01/10/inter-sassuolo-aperta-a-bambini_6bbac497-71c3-4004-84d6-6d2d1f0d2220.html

(ANSA) – Milano, 10 gennaio 2019 – La sfida tra Inter e Sassuolo non sarà interamente a porte chiuse: la società nerazzurra ha ricevuto l’ok dalla Figc all’apertura a bambini e ragazzi del primo anello di San Siro. Dopo la squalifica decisa dal giudice sportivo per gli episodi di Inter-Napoli, è arrivato il via libera da parte del presidente Gravina alla richiesta effettuata dal club pochi giorni fa. L’Inter ha già avviato i contatti con le scuole primarie e secondarie di primo grado di Milano, oltre al Csi, per mettere a disposizione i biglietti per la gara di sabato 19 gennaio.

Non c’è pace per il Varesotto: ancora fiamme in Valganna


Incendio in Valganna

Incendio in Valganna

articolo: https://www.ilgiorno.it/varese/cronaca/incendio-valganna-1.4385514

Varese, 11 gennaio 2019 – Un incendio sta bruciando nuovamente i boschi della provincia di Varese, a Valganna, a circa un chilometro in linea d’aria dal monte Martica, dove in una settimana sono andati in fumo 400 ettari. Sul posto sono in azione i vigili del fuoco di Varese ed è in arrivo un Canadair. Nella nottata i vigili del fuoco sono intervenuti per altri due incidenti boschivi, uno nel comune di Varese e l’altro nel comune di Laveno Mombello ( Varese).