Archivi del giorno: 22 gennaio 2019

L’aereo con il calciatore Sala scomparso nei cieli tra Francia e Gran Bretagna. Non ci sono speranze


L’argentino stava volando da Nantes a Cardiff, dove avrebbe iniziato la sua avventura in Premier League

articolo: https://www.lastampa.it/2019/01/22/esteri/emiliano-sala-scompare-su-un-aereo-mentre-attraversava-la-manica-GBIQaz2yYEmlIKADiZYs0K/pagina.html

Il calciatore argentino di origini italiane, Emiliano Sala, è disperso da ieri sera nei cieli della Manica. L’aereo con a bordo l’attaccante del Cardiff City era decollato dall’aeroporto francese di Nantes-Atlantique, in direzione di Cardiff. A bordo c’erano altre due persone. L’aereo è scomparso dai radar nei pressi del faro di Casquets, intorno alle 21:30, riferisce la polizia di Guernesey. Da allora, si sono perse le tracce e le condizioni meteo complicano il lavoro dei soccorritori. continua a leggere

Ronaldo in tribunale a Madrid chiude la sua partita con il Fisco: patteggia 18,8 milioni


Al termine del contenzioso verserà praticamente la metà di quanto guadagnerà quest’anno in bianconero

articolo: https://www.lastampa.it/2019/01/22/sport/ronaldo-in-tribunale-a-madrid-chiude-la-sua-partita-con-il-fisco-patteggia-milioni-6fcJYSG213aYK00AqYoBKM/pagina.html

«Tutto perfetto». Cristiano Ronaldo non perde il sorriso nel ritorno a Madrid, ma dietro gli occhiali scuri e dentro un impeccabile completo nero un po’ di amarezza traspare. Sperava in tutto un altro tipo di passerella, mano nella mano con la sua Georgina, nella città in cui ha vinto tutto con la maglia della Real. Ed invece questa mattina il fuoriclasse portoghese della Juventus, dopo aver fallito il rigore nella sfida di ieri sera allo Stadium contro il Chievo, si è dovuto recare in tribunale per chiudere il contenzioso con il fisco spagnolo per un’evasione maturata nel triennio 2011-2014. La ratifica del patteggiamento comporta una multa da 19 milioni euro, praticamente la metà di quanto guadagnerà quest’anno in bianconero, e una condanna a 23 mesi di carcere. Che Ronaldo non sconterà, visto che subentra la condizionale e una conversione in una multa di ulteriori 400mila eurocontinua a leggere

Cristiano Ronaldo arriva in tribunale a Madrid con Georgina

askanews

Pubblicato il 22 gen 2019

ISCRIVITI 61.455
Roma, (askanews) – Occhiali da sole, sorriso, vestito di nero, mano nella mano con la fidanzata Georgina. Cristiano Ronaldo si è presentato così alla Sezione numero 17 dell’Audiencia Provincial di Madrid per l’udienza per il patteggiamento nel contenzioso per evasione fiscale e chiudere così i conti con il fisco spagnolo. Secondo i media spagnoli, il campione, volato a Madrid subito dopo la partita della Juventus contro il Chievo, sarebbe pronto a patteggiare una multa milionaria. CR7 è entrato dall’ingresso principale del tribunale senza rilasciare commenti, ma facendo un saluto con la mano e sorridendo.