Archivi del giorno: 19 gennaio 2019

Formula 1, Mick Schumacher nell’Academy Ferrari


Risultati immagini per Mick Schumacher

articolo: https://www.repubblica.it/sport/formulauno/2019/01/19/news/mik_schumacher_ferrari-216956670/?ref=RHPPBT-VS-I0-C6-P27-S1.6-T1

Il figlio del sette volte campione del mondo entra nel vivaio della scuderia di Maranello: “Sono felicissimo di avere raggiunto questo accordo e che il mio prossimo futuro nelle competizioni sia in rosso”

ROMA – Ora è ufficiale: Mick Schumacher, figlio del sette volte campione del mondo di Formula 1, entra a far parte della Ferrari Driver Academy, il vivaio della scuderia di Maranello riservato ai giovani piloti da far crescere e correre. Lo ha annunciato la stessa Ferrari. Insieme a Schumi jr farà parte della Academy anche Giuliano Alesi, figlio di un altro grande ex delle Rosse, Jean.

“Sono felicissimo di avere raggiunto un accordo con Ferrari e che il mio prossimo futuro nelle competizioni sia in rosso, entrando a far parte della Ferrari Driver Accademy e così anche della famiglia della Scuderia Ferrari”, ha detto Mick Schumacher commentando l’ufficialità del suo arrivo nel vivaio della rossa. “Questo è un altro passo nella giusta direzione – prosegue il pilota 19enne-, potrò solo beneficiare dell’immensa competenza che c’è lì. Farò sicuramente di tutto per poter apprendere tutto ciò che mi può aiutare a raggiungere il mio sogno: correre in Formula 1…. continua a leggere

Risultati immagini per Mick Schumacher

Opening Ceremony – Matera European Capital of Culture 2019


Opening Ceremony – Matera European Capital of Culture 2019

Guarda in diretta i momenti più importanti della Cerimonia d’apertura di Matera Capitale Europea della Cultura 2019 / Watch the greatest moments of the Opening Ceremony of Matera European Capital of Culture 2019 on livestream

SPOT MATERA 2019

Lo spot che il regista Alessandro Piva ha girato per l’ATP Basilicata, con il supporto della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento Informazione ed Editoria.

Matera Capitale europea della Cultura, intervento del Presidente Conte alla giornata inaugurale

Palazzo Chigi

Trasmissione in live streaming 4 ore fa
ISCRIVITI 25.689
Matera, 19/01/2019 – L’intervento del Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, alla giornata inaugurale di “Matera Capitale europea della Cultura 2019” presso l’Auditorium della Cava del Sole. http://www.governo.it/articolo/il-pre…

Migranti, strage in mare. I tre superstiti: “A bordo del gommone affondato eravamo in 120”


articolo: https://www.repubblica.it/cronaca/2019/01/19/news/migranti_una_notte_di_ricerche_vane_nessun_altro_superstite_del_primo_naufragio_dell_anno-216936208/?ref=RHPPLF-BL-I0-C8-P1-S1.8-T1

Una strage. A bordo di quel gommone naufragato ieri mattina a 45 miglia da Tripoli erano 120. E sarebbero rimasti senza soccorsi in mare per oltre tre ore prima dell’intervento di un aereo della Marina militare italiana.
E’ drammatico il racconto ai rappresentanti dell’Oim degli unici tre superstiti trasferiti d’urgenza ieri pomeriggio a Lampedusa da un elicottero della Marina in grave stato di ipotermia.

I dispersi di questo primo naufragio dell’anno sarebbero dunque 117, nessun altro oltre ai due sudanesi e a un gambiano, ora portati nell’hotspot di Lampedusa, si sarebbe salvato. Le ricerche continuate per tutta la notte in zona attorno alle due zattere lanciate ieri pomeriggio da un elicottero della Marina militare italiana ai naufraghi caduti in mare dal gommone affondato a 45 miglia a est di Tripoli in piena zona sar libica non ha dato alcun esito. Non è stato neanche più ritrovato il gommone che era stato avvistato ieri dall’aereo militare mentre stava inabissandosi. Secondo le testimonianze dei tre superstiti a bordo c’erano anche dieci donne, tra cui una ragazza incinta, e due bambini piccoli, uno dei quali di soli dieci mesi. continua a leggere

Incendio nel Comasco, due denunce


Fiamme partite da barbecue e poi favorite da forte vento

articolo: http://www.ansa.it/lombardia/notizie/2019/01/18/incendio-nel-comasco-due-denunce_56068d14-1cdc-4ced-8058-3134d161e334.html

(ANSA) – Como, 18 gennaio 2019L’incendio che a cavallo del Capodanno ha distrutto mille ettari di bosco sui monti dell’Alto Lago di Como e della bassa Valchiavenna è stato provocato da un barbecue, acceso all’aperto nonostante la giornata di vento. È la conclusione cui sono giunti i Carabinieri Forestali di Como, che hanno denunciato due persone per incendio boschivo colposo.
I due facevano parte di un gruppo di amici che intendeva trascorrere la fine dell’anno in una baita. L’incendio, divampato domenica 30 dicembre, ha avuto origine in corrispondenza di un punto di cottura limitrofo ad una baita. Continua a leggere

Milano, una montagna di “amianto” stoccata a Lambrate: “Sacchi riempiti sotto le case”


articolo:https://www.milanotoday.it/cronaca/amianto-lambrate-scalo.html

Milano, montagne di amianto a Lambrate: la denuncia dei residenti

L’amianto – Foto Lambrate Informata MilanoToday

Da un lato i residenti, spaventati e preoccupati. Dall’altro il municipio e la società proprietaria dell’area, che buttano acqua sul fuoco e assicurano che non c’è nessun rischio. In mezzo, idealmente e fisicamente, centinaia e centinaia di sacconi bianchi con una scritta inequivocabile, segnata in rosso: “Attenzione, contiene amianto”. 

È allarme tra i cittadini a Lambrate, dove negli ultimi giorni – le prime segnalazioni risalgono a Natale – sono stati stoccati sacchi di rifiuti contenenti amianto nell’area dell’ex scalo ferroviario, che tra l’altro da tempo è diventato una sorta di dormitorio a cielo aperto per sbandati e senzatetto. continua a leggere