La tv nel pozzo sacro di Morgongiori


Pozzo sacro di Morgongiori, grotta Iscaba ‘e Cresia (foto di Sirio Sechi)

articolo: http://www.ansa.it/sardegna/notizie/2019/01/08/la-tv-nel-pozzo-sacro-di-morgongiori_b63ed957-2338-442d-8cfe-0b6c4bdfe757.html

Tremiladuecento anni di storia in una avanzata scansione tridimensionale. Per il pozzo nuragico dedicato al culto dell’acqua di Morgongiori, Sa Scaba ‘e Cresia, nell’oristanese, inizia la sua seconda vita. Dal buio arriva una nuova luce nei meandri sotterranei di uno degli ipogei forse più grandi del Mediterraneo. Sono i riflettori della troupe di Roberto Giacobbo, che ha realizzato il primo servizio televisivo su questo tesoro archeologico sconosciuto ai più a causa soprattutto della sua inaccessibilità.

Il 10 gennaio il pozzo sacro sarà protagonista della 4a puntata di Freedom – Oltre il Confine, il programma di divulgazione scientifica archeologica condotto dal giornalista, in onda su Rete 4. continua a leggere

Il santuario di Scala ‘e Cresia a Morgongiori

http://www.nurnet.net/blog/il-santuario-di-scala-e-cresia-a-morgongiori/

Il santuario di Scala ‘e Cresia è sicuramente uno dei monumenti più rilevanti del territorio dell’Oristanese e della Sardegna. L’area archeologica è inserita all’interno del complesso vulcanico del Monte Arci, situato nella Sardegna sud-occidentale, in un ambiente naturalistico di rara bellezza,, dove il bene archeologico si coniuga felicemente col bene paesaggistico.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...