Covid in Sardegna, la Costa Smeralda è solo una parte dell’isola: non sono untori


articolo: https://www.corriere.it/politica/20_agosto_25/covid-sardegna-costa-smeralda-solo-parte-no-derby-isola-contro-penisola-1e15d172-e697-11ea-9502-8f5d7befe48e.shtml?fbclid=IwAR2eRhGF3iyI6_WnscRx2-1RBnM4zs5QZ1jG0ysrILBVVN4Qt3Q0tlSmGkc&fbclid=IwAR3BxVoE00Q28MA1ArwjoP2EsNr0HZdiKSekNCP9Ze7AGrWbIQJyN00QEIQ

Ogni notizia da Porto Cervo, Cala di Volpe, Porto Rotondo – il contagio di Mihajlovic, la preoccupazione di Fedez, le scortesie di Briatore – viene immediatamente amplificata

Lasciamo in pace la Sardegna. Non è l’isola degli untori, è un po’ spaventata ma non spaventa. Non si respira un clima pesante. Titoli roboanti, post emotivi e dichiarazioni enfatiche lasciano pensare il contrario. È vero: ci sono 411 casi Covid in isolamento domiciliare (ieri +91), 18 in ospedale, nessuno in terapia intensiva. Ma stiamo parlando di un’isola che, anche in quest’estate turisticamente ansiosa, ha raddoppiato la popolazione: da 1,6 a oltre 3 milioni di persone.
La Sardegna è un luogo cui il destino ha assegnato una natura magnifica, un popolo fiero e una parte da protagonista nella commedia italiana degli equivoci. Troppi continentali – ipnotizzati da tanta bellezza, spesso ignoranti di una terra di cui magari conoscono solo un fazzoletto – dicono e scrivono cose emotive e, spesso, sbagliate; alcuni sardipuò dirlo l’amico di una vita? – si dimostrano troppo suscettibili.
C’era davvero bisogno di convocare un Consiglio regionale straordinario per discutere di una «campagna mediatica contro la Sardegna»? Lo ha suggerito un consigliere del Pd, Roberto Deriu, lo ha annunciato il presidente, il leghista Michele Pais. È evidente che trasformare la partita del Covid in un derby può far guadagnare consensi. Ma «Isola contro Penisola» è una semplificazione. E, in tempi complessi, certe semplificazioni diventano insidiose. Sono certo che il presidente Pais, intervistato qui sopra, se ne rende conto. continua a leggere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...