Milan, il fondo Elliott e le manovre in Lussemburgo. Perdita «rossonera» da un miliardo


articolo: https://www.corriere.it/economia/finanza/20_agosto_16/milan-fondo-elliott-manovre-lussemburgo-perdita-rossonera-un-miliardo-bd13f818-df48-11ea-a8ef-59f191bcf6be.shtml?fbclid=IwAR15s5l3anSmIlB1hi_o-CJemNih4PchCoefTasDcmZi4DOc99sMuA4prHY

Il Fondo Elliott muove le pedine degli assetti del Milan mentre la società lussemburghese che controlla il club registra una perdita superiore al miliardo, per l’esattezza 1.046.977.327,85 euro. In queste settimane centrali dell’estate, mentre tiene banco il rinnovo del contratto a Zlatan Ibrahimovic, ci sono state alcune operazioni finanziarie a monte del Milan, l’ultima chiusa il 10 agosto. Tra queste, un travaso di azioni che ha interessato due società del Delaware, apparentemente lontane ma, come vedremo, fondamentali nella struttura proprietaria che presenta ancora zone d’ombra. Movimenti che potrebbero preludere a qualche novità negli assetti del club. Paul Singer, 76 anni, il numero uno del gruppo di gestione di investimenti, sta preparando la strada alla cessione? Apre ad altri soci? O è solo un riassetto interno del controllo? Nei mesi scorsi era circolato il nome di Bernard Arnault, patron del gigante del lusso Lvmh, ma le voci di un suo interesse per la squadra di Stefano Pioli non hanno mai trovato riscontro.  continua a leggere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...