Napoli – Inter risultato Finale…….


la partita al vertice fra la prima e la seconda è finita: 

Risultati immagini per napoli calcioNapoli – Risultati immagini per interInter 0 – 0 

Commento: I nerazzurri fermano la corsa dei partenopei, con una partita molto intensa e concentrata  possesso palla come prevedibile e del Napoli ma l’Inter non gli ha concesso niente. Risultato giusto, un paio di buone parate di Handanovic bilancia un salvataggio sulla linea del Napoli   e qualche buon parata di Reina, risultato giusto. Qualche scusante il Napoli? be ha giocato martedì ma ha anche una ampia rosa e di qualità, ma dall’altra parte l’Inter ha il problema infortuni a centrocampo dell’Inter e con la rosa contata dell’Inter ha un centrocampo con gli uomini contati, ma come dico sempre si può fare di più …..

Classifica al vertice: 

  • 25 Napoli
  • 23 Inter 
  • 19 Juve
  • 19 Lazio 
  • 17 Sampdoria 
  • 15 Roma 

Domani :

  • Udinese – Juventus 
  • Lazio – Cagliari
  • Torino – Roma

Le interviste a #Spalletti dopo #NapoliInter:

Si è divertito? Questo risultato vuol dire che c’è anche l’Inter lassù?

“A questi ragazzi vanno fatti i complimenti. Dite che siamo fortunati e ci fa piacere, ma la mia fortuna è allenare questi ragazzi, che sanno fare il loro mestiere, sanno dove vogliono andare. Oggi abbiamo giocato una buonissima partita e si poteva anche giocare meglio, ci si deve ammorbidire sulla ricerca del nostro piglio.

Il Napoli ha giocato una buonissima partita, sembrava a tratti di giocare coi figli di Goldrake per le robe che sono in grado di fare: aggrediscono, hanno possesso veloce. Dobbiamo imparare in fretta, ma abbiamo fatto passi avanti e abbiamo a che fare con persone serie che fanno sul serio. In 2-3 situazioni poi potevamo segnare noi”.

Un aggettivo per Handanovic?

“Ha fatto quello che deve fare, buonissimi interventi. Anche Reina mi è sembrato bravo in un paio di occasioni, però è vero che abbiamo sofferto in qualche situazione. Riuscire a portare questo risultato è un grandissimo risultato, ce lo teniamo stretto”.

Il prossimo passaggio è giocare una partita come fa il Napoli, che lavora da tre anni?

“Questo è vero, ma se poi lo dico io mi arriva la domanda del tipo: ‘Devi vincere lo scudetto’… Siete voi che cercate di creare l’infelice e l’eroe, chiunque arriva secondo è infelice, ma non funziona così. C’è anche quello che lavora seriamente e deve portare crescita. Questa squadra è ancora un po’ impaurita, si sono persi palloni da non perdere a volte. Bisogna assimilare velocemente certe cose, martedì giochiamo con un’altra squadra al vertice come la Sampdoria”.

Crede allo scudetto?

“Sì, lo vinceremo. Sarà così”, risponde con tono abbastanza ironico alla domanda di un tifoso.

C’è un tifoso che le fa i complimenti:

“Non mi interessa, io sono uno che lavora in questo club. Se in una partita contro il Napoli che fa giocare la palla a duemila all’ora si esce con questo risultato i complimenti vanno fatti ai ragazzi”.

L’Inter ha fatto passi in avanti, l’atteggiamento è stato migliore di altre volte:

“Questo è sicuro. Il Napoli ha giocato tre giorni fa, Sarri ha ragione quando dice che ha ridotto la squadra ai minimi. Se si gestiscono i palloni come abbiamo fatto due volte, si può far fare loro le corse di 50 metri che a loro non piacciono. Potevamo fare di più e dobbiamo fare di più, nonostante sia un punto importantissimo”.

Fonte: Mediaset e TMW

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...