Archivi del giorno: 3 ottobre 2017

SERIE A TIM – Gare del 30 settembre e 1 ottobre 2017 – Settima giornata andata


SERIE A TIM
Gare del 30 settembre e 1 ottobre 2017 – Settima giornata andata
In base alle risultanze degli atti ufficiali si deliberano i provvedimenti disciplinari che seguono, con riserva dell’ assunzione di altre eventuali decisioni, in attesa del ricevimento degli elenchi di gara:

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
Il Giudice Sportivo dott. Gerardo Mastrandrea, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Eugenio Tenneriello, nel corso della riunione del 3 ottobre 2017, ha assunto le secisioni qui di seguito riportate:

comunicato Ufficiale n° 61

Giocatori squalifica per una giornata: Giocatori Espulsi: 

  • Barreto Edgar Osvaldo (Sampdoria): Doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti dei un avversario.
  • Calhnoglu Hakan (Milan) : Doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.
  • Zuculini Bruno (Hellas Verona): Doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

Dirigenti: INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ IN SENO ALLA F.I.G.C. A RICOPRIRE CARICHE FEDERALI ED A RAPPRESENTARE LA SOCIETA’ NELL’AMBITO FEDERALE A TUTTO IL 15 OTTOBRE 2017 ED AMMENDA DI € 20.000,00

  • Paratici Fabio (Juventus): per avere, al termine della gara, nel tunnel che adduce agli spogliatoi, proferito espressioni gravemente ingiuriose e insultanti nei confronti del VAR.

Società:

  • Ammenda di € 10.000,00 : alla Soc. ATALANTA per avere suoi sostenitori, al 24° del primo tempo, lanciato, nel recinto e sul terreno di giuoco, un accendino e tre bottigliette semi-piene in
    direzione dei calciatori della squadra avversaria, senza colpirli, nonché, al 1° del secondo tempo, un bengala nel recinto di giuoco; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all’art. 13, comma
    1 lettera b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza.
  • Ammenda di € 2.500,00 : alla Soc. INTERNAZIONALE per avere ingiustificatamente causato il ritardato inizio della gara di circa quattro minuti.
  • Ammenda di € 2.500,00 : alla Soc.  ROMA per avere ingiustificatamente causato il ritardato inizio della gara di circa tre minuti. 

Gara Soc. LAZIO – Soc. SASSUOLO  – delibera di sanzionare la Soc. SS Lazio con l’obbligo di disputare una gara con il settore denominato “Curva Nord” privo di spettatori. Dispone, altresì, la revoca della sospensione dell’esecuzione della sanzione inflitta in occasione della gara Roma-Lazio del 30 aprile 2017 (CU LNPA n. 197 del 2 maggio 2017), per mancata decorrenza dell’annuale “periodo di prova”.

San Siro, Milan e Inter da Sala:


“Club pronti a investire, pochi mesi per decidere il restyling”

articolo: http://milano.repubblica.it/cronaca/2017/10/02/news/milano_sradio_sala_incontra_dirigenti_milan_e_inter_su_stadio-177185244/

Immagine correlata

I dirigenti delle società sportive incontrano il sindaco per discutere fare del Meazza uno stadio “moderno e rinnovato”

Il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, ha incontrato oggi il management di Milan e Inter per confrontarsi sulle tematiche legate allo stadio di San Siro. “Sarà aperto un tavolo di lavoro per verificare tutte le opzioni possibili a disposizione – ha commentato il sindaco – con l’obiettivo di identificare in pochi mesi la soluzione più idonea per le esigenze delle due squadre cittadine e dei tifosi”. “Abbiamo condiviso che uno stadio moderno e rinnovato è un elemento di valore per la città di Milano e per i club – ha concluso – entrambe le parti hanno espresso disponibilità a investire”.

Risultati immagini per stadio meazza

Quello di mettere mano al Meazza è stato uno dei primi pensieri della nuova proprietà del Milan. E già ad aprile, l’ad Marco Fassone, presentando il nuovo Milan alla città, aveva bussato a Inter e Comune affinché Milano avesse “uno stadio al passo coi tempi”. “L’esperienza dice – aveva sottolineato – che tutti i club di primo livello che hanno cambiato stadio, hanno raddoppiato da un anno all’altro il fatturato da stadio. Lo ha fatto anche la Juventus”. Ma lo stesso Sala aveva già delineato a grandi linee la sua idea: quella di uno stadio in condivisione, “una struttura per due, con spazi esterni esclusivi per Inter e Milan”. Ora forse qualcosa si muove.

Per entrare nel sito “Sansiro” premere sull’immagine:

Derby Milan Inter

Per entrare nel museo premere l’immagine qui sotto: 

29/09/2013 – Stadio “Giuseppe Meazza” – Milano – Museo e Visita guidata.

Come arrivare ? Premi l’immagine QUI sotto Risultati immagini per sansiro come arrivare?

 

“Sintesi perfetta dei cambiamenti di Milano”


Foto di Martino Lombezzi

articolo  di LUCIA LANDONI :   http://milano.repubblica.it/cronaca/2017/10/03/foto/foto_milano_premio_milanomeravigli-177239438/1/?ref=fbplmi#1

Articolo di Lucia Landoni

Un’immagine dello skyline che descrive il cambiamento di Milano negli ultimi anni: è lo scatto del fotografo Martino Lombezzi che ha vinto la seconda open call del concorso MilanoMeravigli, indetto da Fondazione Forma per la Fotografia e G.R.I.N. (Gruppo redattori iconografici nazionali) per raccontare la città attraverso le immagini. La scelta della giuria è caduta sullo scatto di Lombezzi perché le sue fotografie sono “sintesi perfette di quello che sta accadendo: la Milano verticale che si innesta su quella orizzontale. Tutto riassunto in un’unica inquadratura. Essenziale, piena, ma non eccessiva. Questa è Milano, la nuova Milano e la forza di questa immagine è evidente. Non serve altro. È una fotografia potente che racconta con un linguaggio forte a cui non servono le parole. Basta guardare per capire che città è stata, che città è e che città vuole essere“.  Ecc. per elggere l’articolo completo permere il Link qui sotto:

http://milano.repubblica.it/cronaca/2017/10/03/foto/foto_milano_premio_milanomeravigli-177239438/1/?ref=fbplmi#1

Incendio in un deposito di rifiuti nel Milanese


Nei mesi scorsi numerosi i siti di smaltimento andati in fiamme

articolo: http://www.ansa.it/lombardia/notizie/2017/10/02/incendio-deposito-rifiuti-nel-milanese_4c188f1f-d771-4cf1-8773-7766102ad140.html

I vigili del fuoco di Milano sono impegnati con 13 mezzi per domare le fiamme scoppiate la notte scorsa all’interno di un deposito di rifiuti industriali e speciali in via Palazzi a Cinisello Balsamo, nel Milanese, che fa capo al gruppo Carluccio srl. Si tratta dello stesso gruppo a cui appartiene il deposito andato a fuoco nel luglio scorso a Bruzzano, quartiere alla periferia di Milano.

Cinisello Balsamo, incendio in un deposito di rifiuti

Negli scorsi mesi sono stati numerosi gli incendi di depositi di rifiuti nel Milanese e anche nel Pavese tanto che il Wwf ha parlato di ”strana epidemia di incendi’.

Cinisello Balsamo, incendio in un deposito di rifiuti

Risultati immagini per Incendio in un deposito di rifiuti a cinisello balsamo

02 ottobre 2017 – Incendio in un deposito di rifiuti a Cinisello, nessuna sostanza tossica

 

Morto Tom Petty, rocker colpito da un infarto


Immagine correlata

Thomas Earl Petty (Gainesville, 20 ottobre 1950 – Malibu, 2 ottobre 2017) è stato un chitarrista, cantante e compositore statunitense.

articolo: http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2017/10/02/musica-cbs-e-morto-tom-petty-_ff99fa2a-c4da-4098-8371-5bf31f60996f.html

Tom Petty, leggenda del rock ‘made in Usa’ degli anni Settanta e Ottanta, e’ morto in nottata all’eta’ di 66 anni per le conseguenze di un attacco cardiaco che lo aveva colpito domenica. Lo ha annunciato Carla Sacks, portavoce dell’Ucla Medical Center di Los Angeles.