Archivi del giorno: 18 ottobre 2017

Napoli, contrattura per Insigne: in dubbio per l’Inter


articolo: http://www.repubblica.it/sport/calcio/serie-a/napoli/2017/10/18/news/dopo_la_sconfitta_col_city-178625754/

Risultati immagini per Insigne

L’infortunio subito durante il match contro il City non è grave e l’attaccante potrebbe tornare a disposizione per la partita di sabato contro i nerazzurri. Se non dovesse farcela giocherà uno tra Giaccherini e Ounas

 Non è grave l’infortunio subito da Lorenzo Insigne, costretto a lasciare il campo per un problema muscolare nel secondo tempo della sfida di Champions con il City, persa di misura dal Napoli al termine di 90′ contraddittori: dopo un disastroso primo tempo e una ripresa più convincente, che peraltro non è bastata agli azzurri per evitare la resa. Ma al danno, con la qualificazione per gli ottavi di finale che si è fatta adesso un po’ più complicata, non si è aggiunta per la squadra di Sarri anche la beffa. I controlli eseguiti in mattinata, infatti, hanno scongiurato il pericolo di un lungo stop per l’attaccante di Frattamaggiore, che avrebbe messo in difficoltà pure la Nazionale. Rassicurante il bollettino medico dello staff sanitario, pubblicato dal sito della società di De Laurentiis. “Lorenzo Insigne, uscito ieri a scopo precauzionale nella ripresa del match di Manchester in Champions League, ha svolto terapie oggi per una contrattura da affaticamento, all’adduttore destro. Le sue condizioni verranno valutate ora giorno per giorno”. Non è escluso, dunque, che il calciatore possa essere disponibile perfino per lo scontro al vertice del campionato di sabato sera al San Paolo con l’Inter, anche se il tempo a disposizione è limitato e potrebbe essere un azzardo correre dei pericoli. continua

Elio e Storie Tese dopo 37 anni l’addio


Il 19 dicembre ad Assago ultimo live insieme

Un ultimo brano e un ultimo concerto a fine 2017 per Elio e le Storie Tese, il gruppo che ha deciso di sciogliersi dopo 37 anni di successi, hit radiofoniche provocatorie e tour imprevedibili. Il concerto di addio sarà il 19 dicembre al Forum di Assago (Milano). “Ci teniamo a salutare il nostro pubblico con una cerimonia di un certo livello.
Inoltre vogliamo lasciare un bel ricordo, di persone ancora giovani e scattanti”, dicono Elio e le Storie Tese. continua

Elio e le Storie tese – al Carroponte 2013: #01 INTRO e SERVI DELLA GLEBA

Elio e le Storie Tese –  al Carroponte 2013: #12 COMPLESSO DEL PRIMO MAGGIO

Elio e le Storie Tese – al Carroponte 2013: #13 IL ROCK ‘N’ ROLL

Bergamo, fuga di gas da un’azienda chimica:


in ospedale due operai

articolo:http://milano.repubblica.it/cronaca/2017/10/17/news/bergamo_fuga_di_gas_da_azienda_chimica_sul_posto_sei_squadre_dei_vigili-178523148/

17 ottobre 2017 – Bergamo: Uno spiegamento di soccorsi giustificato dal tipo di sostanze trattate dall’azienda Icib, leader nella produzione di acido fluoridrico in soluzione al 40%. Il sindaco rassicura: “Situazione sotto controllo

Fuga di gas in una storica azienda chimica di Treviglio, la Icib attiva dal 1955, in via Casirate Vecchia. L’incidente si è verificato attorno alle 8 di stamattina, e i vigili del fuoco sono subito intervenuti con sei squadre che sono arrivate da Bergamo, Treviglio e Milano. Uno spiegamento di soccorsi giustificato dal tipo di sostanze trattate dall’azienda, leader in Italia nella produzione di acido fluoridrico in soluzione al 40%.

Sul posto anche il 118 e le forze dell’ordine – polizia locale e carabinieri – che hanno delimitato l’area. Presenti i tecnici di Arpa e Ats. Al momento dell’incidente stavano lavorando nell’azienda due operai che, per precauzione, sono stati visitati in ospedale. Sono stati loro i primi ad intervenire per la messa in sicurezza dell’area, utilizzando gli idranti presenti nell’azienda. continua

 Juri Imeri Sindaco di Treviglio

AGGIORNAMENTO ICIB
Stamattina presso le Industrie Chimiche ICIB
in via Casirate Vecchia c’è stato un guasto agli impianti che ha causato la dispersione di acido fluoridrico. Sono prontamente intervenute la squadra di emergenza interna (che ha bloccato tutte le lavorazioni in corso e quindi la dispersione), i Vigili del fuoco di Treviglio, i carabinieri, il commissariato e la polizia locale ed è stata chiusa al traffico, in via precauzionale, la via Casirate Vecchia. Successivamente sono intervenuti i nuclei NBCR dei vigili del fuoco di Bergamo e Milano e l’Arpa, che stanno effettuando le operazioni di verifica. Sul posto anche Ats.
Non sono state necessarie misure precauzionali inerenti la stazione.
La situazione è sotto controllo, in costante monitoraggio e in via di definizione.