Lecce, l’arbitro Daniele De Santis ucciso …..


Lecce, l’arbitro Daniele De Santis ucciso con la sua compagna in casa: caccia all’uomo

desantiseleonoracollage

Eleonora Manta e Daniele De Santis

articolo: https://bari.repubblica.it/cronaca/2020/09/21/news/lecce_un_uomo_e_una_donna_uccisi_in_condominio-268109017/?ref=RHPPTP-BH-I268008817-C12-P6-S5.4-T1

Testimoni hanno udito urla e visto fuggire uomo con un coltello: il direttore di gara leccese nel 2017 ha esordito come quarto uomo in serie B. L’altra vittima è Eleonora Manta.

Una uomo e un donna sono stati uccisi  Lecce. Le due vittime sono state raggiunte da numerose coltellate. L’uomo, Daniele De Santis, di 33 anni, era un arbitro di calcio e la donna, Eleonora Manta, di 30 anni, era la sua compagna. Il condominio in cui è avvenuto il fatto è quello in cui abitava l’uomo, nel quartiere Rudiae, nei pressi della stazione ferroviaria.
Secondo prime frammentarie informazioni, si sarebbero sentite delle urla e poi alcuni testimoni  avrebbero visto fuggire un uomo con un coltello . Sul posto sono intervenuti i carabinieri.

De Santis era conosciuto negli ambienti sportivi per essere un arbitro di calcio ed aver diretto in Lega Pro. Nel 2017 ha esordito in serie B col ruolo di quarto uomo in Pisa-Benevento. Sul posto si è recato il procuratore capo Leonardo Leone De Castris.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...