Archivi del giorno: 2 settembre 2020

È morto Philippe Daverio, ultimo divulgatore dell’arte in televisione


094000142-087a2d49-0831-44aa-bf01-c3e0011ce363

Philippe Daverio (Mulhouse, 17 ottobre 1949 – Milano, 2 settembre 2020) è stato uno storico dell’arte, docente, saggista, politico e personaggio televisivo italiano con cittadinanza francese.

articolo: https://www.repubblica.it/robinson/2020/09/02/news/morto_philippe_daverio-266033462/

Il docente e saggista, ex assessore alla Cultura del Comune di Milano, aveva 70 anni. Per 10 anni ha scritto e condotto “Passepartout” su Rai3

MILANO  – È morto all’istituto dei Tumori di Milano lo storico dell’arte Philippe Daverio. Aveva 70 anni. Con lui scompare l’ultimo divulgatore dell’arte in televisione e non solo. Quello che faceva storcere il naso ai critici duri e puri, a chi gli rimproverava il difetto di non essere un accademico tout court. Anzi, ammetteva con disinvoltura di non essere nemmeno laureato.

Eppure un programma come Passepartout, nato su Rai 3 quasi vent’anni fa riusciva incredibilmente a raccogliere attorno a una tavola ospiti in grado di confrontarsi su un percorso storico-artistico definito in ogni puntata, tra un vino e una portata. Nel mezzo, Daverio raccontava da Cicerone un’Italia delle meraviglie non scontata, mai banale. continua a leggere