Maxi traffico illecito di rifiuti in Lombardia, blitz della finanza: 14 arresti


articolo: https://milano.repubblica.it/cronaca/2020/07/02/news/maxi_traffico_illeciti_rifiuti_in_lombardia_14_arresti-260750112/

Inchiesta della Dda di Milano, il business riguardava principalmente rottami ferrosi che venivano movimentati senza tracciabilità e con compravendite effettuate in nero

Quattordici persone sono state arrestate in relazione a un’inchiesta della Dda di Milano, condotta dalla guardia di finanza di Legnano, su un maxi traffico illecito di rifiuti, “principalmente rottami ferrosi” che venivano movimentati “senza tracciabilità” e con compravendite effettuate “in nero“. Lo comunica il procuratore Francesco Greco. Nel blitz di stamani sono stati disposti anche sequestri per oltre 15 milioni di euro a carico di 28 indagati. Tra le accuse oltre all’associazione per delinquere e al traffico di rifiuti anche la frode fiscale e il riciclaggio. Il gruppo operava anche in Ungheria e Croazia. Altre 25 persone sono indagate nell’inchiesta. Dall’indagine è emerso che circa 74 mila tonnellate di rifiuti, in gran parte materiali ferrosi, erano state “falsamente documentate“. Sono state accertate fatture false per oltre 56 milioni di euro e le indagini si sono concentrate su 42 società che operano nel settore dei rifiuti. continua a leggere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...