Archivi del giorno: 16 settembre 2017

FORMULA 1: A SINGAPORE POLE DI VETTEL


articolo: http://www.ansa.it/sito/notizie/sport/2017/09/15/f1-a-singapore-ricciardo-il-piu-veloce-anche-nelle-2e-libere_487050ec-2fa6-45fb-a48f-fb5cc83f1790.html

Hamilton: “Ferrari eccezionali, è frustrante – “Io non mi aspetto mai di essere quinto, è frustrante. Immaginavo che le Red Bull fossero veloci, ma pensavo di avere delle piccole possibilità con le Ferrari, invece oggi erano entrambi eccezionali e ad altro livello rispetto a noi

  • Tempi e distacchi delle prime tre file

  • 1^ fila: Sebastian Vettel (Ger/Ferrari) in 1’39.491,
  • Max Verstappen (Ola/Red Bull) +0.323
  • 2^ fila: Daniel Ricciardo (Aus/Red Bull) +0.349;
  • Kimi Raikkonen (Fin/Ferrari) +0.578
  • 3^ fila: Lewis Hamilton (Gbr/Mercedes) +0.635;
  • Valtteri Bottas (Fin/Mercedes) +1.319

Vettel ha utilizzato ogni mm di pista!!!!- e un pò di più

ore 15 il primo anticipo della 4° giornata


Oggi sabato 16 settembre si giocano i primi anticipi del campionato di serie A TIM –  4° giornata 

  • Ore 15   Crotone – Inter
  • Ore 18  Fiorentina – Bologna
  • Ore 20,45  Roma – Verona

 per info designazione arbitri premere QUI sotto: https://alessandro54.com/2017/09/14/serie-a-tim-4-giornata/

Baggio scrive a Borgonovo:


“Sei un esempio, hai trovato la tua porta nel cielo”

Borgonovo alla Fiorentina, assieme al compagno di reparto Roberto Baggio, nella stagione 1988-1989.

Roberto Baggio ha scritto una lettera a Stefano Borgonovo, pubblicata su ‘Il Venerdì di Repubblica‘:

Per leggere la lettera completa  premere qui: http://www.violanews.com/altre-news/baggio-scrive-a-borgonovo-sei-un-esempio-hai-trovato-la-tua-porta-nel-cielo/?intcmp=baggio-lettera

Caro Stefano,
il tuo viaggio celeste è da tempo iniziato e mi auguro che sia per te ricco di luce e di serenità.
Affinché la tua valorosa battaglia possa essere d’aiuto alla ricerca e possa soprattutto donare sostegno per chi lotta e chi soffre, la tua amata sposa Chantal, una grande donna, ha scritto un libro.

Leggendolo, mi sono ritrovato con una penna tra le mani, quando un tempo era il pallone ad unirci: un pallone che faceva girare i nostri sogni e il nostro futuro.
La passione che leggevo nei tuoi occhi, unita a quel tuo sorriso gioioso e scanzonato, era la nostra via dove incontrarci.

Quello che ci univa era una formula magica, passata alle cronache sportive come “B&B”: tu ed io a correre nello spazio, sapendo dove ci saremmo incontrati per un assist o per un gol.
Quel tuo spazio oggi è chiamato da molti Paradiso, da altri Eternità, oggi per me è “la tua porta nel cielo”! ……………

Stefano Borgonovo

Risultati immagini per Borgonovo

Stefano Borgonovo (Giussano, 17 marzo 1964 – Giussano, 27 giugno 2013) è stato un allenatore di calcio e calciatore italiano, di ruolo attaccante.

Nel 2008 aveva dato vita alla Fondazione Stefano Borgonovo Onlus, che sostiene la ricerca per vincere la SLA, di cui egli stesso era affetto; nello stesso anno aveva incominciato una collaborazione con il quotidiano sportivo La Gazzetta dello Sport.

Palmarès – Club

Competizioni internazionali

  • Coppacampioni.png Coppa dei Campioni: 1 – Milan: 1989-1990
  • Intercontinental Cup (1997).svg Coppa Intercontinentale: 1  – Milan: 1989
  • Supercoppaeuropea2.png Supercoppa UEFA: 1 – Milan: 1989

Milan: rottura crociato, 6 mesi stop per Conti


Risultati immagini per andrea conti

Andrea Conti (Lecco, 2 marzo 1994) è un  calciatore   italiano,  difensore  del  Milan  e  della  nazionale  italiana.

articolo: http://www.ansa.it/sito/notizie/sport/calcio/2017/09/15/milan-conti-sospetta-lesione-crociato_701823dc-0f7a-4972-922a-67b7999e9b6a.html

Rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro” e “tempi di recupero stimati in sei mesi“. La diagnosi è pesante per il difensore del Milan Andrea Conti, che si è infortunato oggi in allenamento e “si sottoporrà domattina a un intervento chirurgico artroscopico di ricostruzione del legamento che verrà effettuato dalla equipe del Prof Schonhuber“, come rende noto il club in un comunicato.

Dal sito del Milan il comunicato ufficiale: https://www.acmilan.com/it/news/comunicati-ufficiali/2017-09-15/comunicato-ufficiale-andrea-conti

15 settembre 2017

COMUNICATO UFFICIALE: ANDREA CONTI

Aggiornamento medico sulle condizioni del difensore rossonero

COMUNICATI UFFICIALI

Andrea Conti si è sottoposto oggi ad accertamenti clinici e strumentali, che hanno evidenziato la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. L’esterno rossonero si sottoporrà domattina a un intervento chirurgico artroscopico di ricostruzione del legamento che verrà effettuato dalla equipe del Prof Schonhuber. I tempi di recupero sono stimati in sei mesi.

Commento:  anche se sono della sponda nerazzurra, sportivamente e soprattutto umanamente mi dispiace molto ! In bocca al lupo Conti, sei giovane alla tua età si recupera bene.

Callas, voce sempre divina 40 anni dopo


Risultati immagini per maria callas

Maria Callas, translitterazione di Anna Maria Cecilia Sophia Kalos, contrazione dell’originario Kalogeropoulos, (New York, 2 dicembre 1923 – Parigi, 16 settembre 1977), è stata un soprano statunitense di origine greca, naturalizzato italiano e successivamente greco.

https://it.wikipedia.org/wiki/Maria_Callas

Maria Callas morì il 16 settembre 1977, intorno alle 13.30. Le sue condizioni fisiche erano da tempo compromesse. Il referto medico indicò l’arresto cardiaco come causa del decesso, smentendo le voci di suicidio. La grave disfunzione ghiandolare della giovinezza e il drastico dimagrimento vennero citati più frequentemente come cause della sua morte.

Maria Callas per tutta la vita inseguì l’amore e la famiglia che non ebbe mai. E morì a soli 54 anni.

articolo: http://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/musica/2017/09/11/callas-voce-sempre-divina-40-anni-dopo_a03befe0-9f2d-4e11-85d7-df6a0c6929ea.html

Maria Callas è l’unico personaggio del mondo della lirica che si è trasformato davvero in mito e a 40 anni dalla sua scomparsa, il 16 settembre 1977, i fans della sua voce non accennano a diminuire considerandola la più grande cantante del Novecento anche per le sue qualità di interprete e attrice forse legate a un’esistenza tormentata e passionale che ne fece anche un personaggio popolare e da rotocalco, specie negli anni del suo unico, grande, complicato amore per il mitico miliardario Aristotele Onassis e sino alla sua morte avvolta nel mistero di un ipotetico suicidio.

Maria Callas – Qual Suono Ferale… Oh, Sole! Ti Vela

Maria Callas – Vissi d’arte (Puccini, Tosca)

Maria Callas – Ave Maria