Trent’anni senza Peter Tosh


il giorno in cui fu assassinato uno dei messia del reggae

articolo di Maurizio Di Fazio : http://www.repubblica.it/spettacoli/musica/2017/09/10/news/peter_tosh-174949515/

Insieme a Bob Marley e Bunny Wailer è stato il cuore dei Wailers. Incarnando le istanze di un’isola in cerca di riscatto attraverso il rastafarianesimo, la legalizzazione della ‘sacra’ marijuana e la lotta di ‘Mamma Africa’ contro l’apartheid. Fino alla tragica uccisione, nel 1987.

Risultati immagini per Peter ToshPeter Tosh, pseudonimo di Winston Hubert McIntosh (Grange Hill, 19 ottobre 1944 – Kingston, 11 settembre 1987), è stato un  cantante  e  musicista  giamaicano.

Fonte: https://it.wikipedia.org/wiki/Peter_Tosh

L’assassinio – L’11 settembre 1987 l’artista giamaicano viene assassinato nella sua casa di Kingston: si trovava lì con la moglie Joy e l’amico dj Jeff “Free-I” Dixon, quando un malvivente locale, Dennis “Leppo” Lobban, irrompe con due complici per rapinare tutti i presenti; alla richiesta di denaro Tosh risponde in modo negativo, e i criminali aprono il fuoco uccidendo sia il cantante che l’amico DJ.

Peter Tosh – Jonny B Goode – Live at the Greek Theatre 1983 

Peter Tosh – The Forum 23/07/80

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...