Maltempo, tempesta estiva in Lombardia, vento a 130 all’ora e tetti divelti a Milano


Nel pomeriggio un nubifragio ha colpito la regione con danni alle colture. A Bergamo frane, Brescia chiude i cimiteri per due giorni.  In Alto Adige frana a San Vigilio di Marebbe. Miglioramento previsto nelle prossime ore

articolo: https://milano.repubblica.it/cronaca/2020/07/11/news/tempesta_estiva_in_lombardia_vento_a_130_all_ora_e_tetti_divelti_a_milano-261690551/?ref=RHPPTP-BH-I261617806-C12-P3-S2.4-T1

Una tromba d’aria ha investito nel tardo pomeriggio di oggi l’hinterland milanese provocando ingenti danni. I vigili del fuoco hanno lavorato per ore per rimuovere alberi abbattuti, per allagamenti di strade e per i danni a tetti di abitazioni divelti. Le zone più colpite sono state quelle di Inzago, Basiano, Pozzo d’Adda e Cambiago.

In provincia di Brescia nel pomeriggio il vento ha soffiato a 130 chilometri all’ora per circa un’ora. Scoperchiati alcuni tetti di abitazioni e strutture pubbliche in provincia. Alcuni alberi in strada si sono abbattuti su auto in sosta e in alcune zone della città le strade, anche del centro storico, si sono trasformate in fiumi di fango a causa dei tombini intasati. Numerose le chiamate ai vigili del fuoco, ma non si registrano feriti. continua a leggere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...