Archivi del giorno: 13 marzo 2019

Calcio in lutto, addio a Renato Cipollini: portiere e dirigente di successo


Risultati immagini per Renato Cipollini

Renato Cipollini (Codogno, 27 agosto 1945 – Ferrara, 12 marzo 2019) è stato un ex calciatore e dirigente sportivo italiano, amministratore delegato del Lecce, già presidente del Bologna.

articolo: https://www.ilgiorno.it/sport/calcio/renato-cipollini-1.4488998

Ferrara, 13 marzo 2019 – Il mondo del calcio dice addio a Renato Cipollini. Lunga la sua carriera sia come calciatore che come dirigente. Nato a Codogno, in provincia di Lodi, il 27 agosto 1945 si è spento improvvisamente oggi all’età di 73 anni in seguito ad un malore. 

Giocava da portiere e dopo gli inizi alla Fiorentina, all’Empoli approdò alla Spal, società a cui è rimasto molto legato. Molti significativi i suoi passaggi in squadre lombarde: quattro anni all’Atalanta, due al Como e poi altri quattro anni all’Inter. Di assoluto rilievo anche la sua carriera da dirigente. Tra i vari ruoli ricoperi ricordiamo quelli di segretario generale dell’Inter e del Bologna e poi amministratore delegato del Modena. continua a leggere

https://www.inter.it/it/news/92923/il-cordoglio-del-club-per-la-scomparsa-di-renato-cipollini

IL CORDOGLIO DEL CLUB PER LA SCOMPARSA DI RENATO CIPOLLINI

Ci lascia il portiere che vestì la maglia nerazzurra alla fine degli anni ’70, vincendo uno Scudetto e due Coppa Italia

MILANO – Si è spento all’età di 73 anni Renato Cipollini. Nato a Codogno il 27-08-1945, ruolo portiere, ha militato nell’Inter nella stagione 1977/1978 e dal 1979 al 1982 collezionando 21 presenze e conquistando uno scudetto e due Coppa Italia. A lungo vice di Ivano Bordon, giocò da titolare, vincendola, la finale di Coppa Italia 1978 contro il Napoli. Dopo la carriera da calciatore ha intrapreso quella da dirigente sportivo, diventando presidente del Bologna, ruolo che ricoprì dal 2001 al 2005. FC Internazionale Milano esprime il proprio cordoglio per la scomparsa di Cipollini. Alla famiglia vanno il pensiero e l’affetto di tutto il Club e dei tifosi nerazzurri.

Ciclismo, Tirreno-Adriatico: spettatore attraversa la strada, cadono Majka e Gatto


articolo: https://www.gazzetta.it/Ciclismo/13-03-2019/ciclismo-tirreno-adriatico-spettatore-attraversa-strada-cadono-majka-gatto-3202157193339.shtml

13 marzo 2019 – Nella cronosquadre che apre l’edizione numero 54 a Lido di Camaiore uno spettatore ha attraversato ed è stato investito da due atleti: è cosciente, è stato portato in ospedale dall’ambulanza al seguito della corsa. Le condizioni non sono preoccupanti. continua a leggere

Il Video: https://video.gazzetta.it/video-embed/ab3d2a56-4593-11e9-8f47-f1be9ca83178?playerType=article&autoPlay=false&mute=false&tipo_video=embed_norcs

Serie A: Salta un’altra panchina


Calcio: Empoli ufficializza, esonerato Iachini

articolo: http://www.ansa.it/sito/notizie/sport/2019/03/13/calcio-empoli-ufficializza-esonerato-iachini_79af47b5-b2db-48a5-a650-471a7cfbdab1.html

Beppe Iachini non è più l’allenatore dell’Empoli: l’esonero è stato ufficializzato dal club toscano, con una nota nella quale ringrazia il tecnico “per il lavoro svolto”, e gli augura “le migliori fortune per il futuro sportivo e professionale”. L’esonero arriva dopo la sconfitta di lunedì all’Olimpico con la Roma; l’Empoli in classifica di serie A è quart’ultimo, con un punto di vantaggio sul Bologna e uno in meno della Spal.

“Orgoglio e dispiacere, in queste ore i due sentimenti che si combattono dentro di me sono questi”: Iachini saluta l’Empoli, e dopo l’esonero deciso dal club toscano sottolinea che a oggi l’Empoli sarebbe salvo e la sua convinzione che la matematica certezza della salvezza era obiettivo raggiungibile. continua a leggere