Archivi del giorno: 23 marzo 2019

Stramilano 2019, al via domenica 24 marzo:


Un pò di storia:

Link: https://it.wikipedia.org/wiki/Stramilano_(sport)

La Stramilano è una manifestazione podistica ideata nel 1972 da Renato Cepparo. L’evento, che si tiene a Milano, si ripete a cadenza annuale in primavera.

Storia: L’idea prese forma dopo l’insperato successo della Milano-Proserpio, una “passeggiata non competitiva” di 43 km che Renato Cepparo organizzò, all’inizio con pochi amici, e poi in forma “aperta” a chiunque volesse iscriversi a partire dal 18 settembre 1971. continua a leggere

La mezza maratona: Col tempo la manifestazione si trasformò. Il percorso venne abbreviato (nel 2008 è stato portato sui 12 km e nel 2009 si è ulteriormente abbassato a 10 km) ed alla marcia non competitiva si affiancò, dal 1976, la Stramilano agonistica, riservata agli atleti professionisti, sulla distanza della mezza maratona (21,0975 km).

Inoltre, accanto alla manifestazione principale viene organizzata anche la Stramilanina per i più piccoli, con un percorso di soli 6 km (ridotto a 5 km con l’edizione del 2009). Negli ultimi anni questo evento è stato preso come modello ed in città estere si realizza una manifestazione simile, ad esempio la Stralugano.

Il percorso: La partenza è situata in piazza Castello presso il Castello Sforzesco. Inizialmente si va in direzione nord-ovest verso una svolta in corso Sempione. In seguito il centro della città viene percorso circolarmente in senso orario, seguendo essenzialmente il percorso della circonvallazione esterna. Al km 18 si svolta di nuovo in corso Sempione, attraversando il quale si giunge al traguardo nell’Arena Civica.

Stramilano 2019 – Il morso più buono dell’anno!

orari, strade chiuse e percorsi

articolo: https://www.ilgiorno.it/milano/cronaca/stramilano-2019-1.4504459

Milano, 23 marzo 2019 – Pantaloncini, maglietta, e scarpe da ginnastica. Ma anche cielo azzurro e tanto sole. Ecco come sarà Milano, domani mattina, domenica 24 marzo, per la Stramilano 2019. Sì, perché ormai è questione di ore all’appuntamento sportivo-solidale più atteso dell’anno dalla città. E così, oggi, ultimi allenamenti preparatori per essere in piena forma ai nastri di partenza delle tre corse. In 48 anni di storia è record assoluto di iscritti: oltre sessantamila. Un esercito che partirà scaglionato, gli amatori da piazza del Duomo – alle 9 i podisti della 10 chilometri, alle 10 i ragazzi della Stramilanina – e la mezza maratona alle 10.30 da piazza del Cannone. continua a leggere

  • Stramilano di 10 Km, partirà alle 9 da Piazza Duomo –  arrivo all’Arena Civica
  • Stramilanina di 5 Km, partirà alle 9.30 sempre da Piazza Duomo – Arrivo all’Arena Civica
  • Stramilano half marathon, partirà alle 10,30 – partenza e arrivo in piazza Castello. Tracciato di 21,097 km sono attesi atleti italiani e internazionali e migliaia di appassionati maratoneti 

Info: https://www.stramilano.it/

Risultati immagini per stramilano 2019 percorso

Stramilanina di 5 Km, partirà alle 9 da Piazza Duomo –  arrivo all’Arena Civica

percorso_5_km-2

Stramilano di 10 Km, partirà alle 9 da Piazza Duomo –  arrivo all’Arena Civica

percorsi-2

Stramilano half marathon, partirà alle 10,30 – arrivo in piazza Castello

strade-2

24/3, Stramilano: stazione Duomo chiusa, tram e bus deviati 

per tutti i dettagli visita il sito ATM: https://www.atm.it/it/ViaggiaConNoi/InfoTraffico/Pagine/243,StramilanostazioneDuomochiusa,tramebusdeviati__.aspx

Domenica 24 marzo, dalle 6 alle 13:30 circa, devieremo diverse linee di superficie in seguito alla chiusura al traffico delle strade per permettere il passaggio della Stramilano. Su disposizione delle autorità di pubblica sicurezza chiuderemo la stazione della metropolitana di Duomo dall’inizio del servizio fino alla fine della gara. In questa pagina trovate tutte le informazioni sulle linee modificate…. continua aleggere

Come iscriversi e come partecipare

  • Potrete già iscrivervi alla Stramilano 10 Km e Stramilanina 5 Km secondo le seguenti modalità:
    ONLINE fino al 22 marzo compilando il modulo e pagando con carta di credito o bonifico bancario
    – PER POSTA, inviando il modulo e l’importo a Stramilano (via Lorenzo Valla 16, 20141 Milano)
    – VIA FAX, al numero 02.84742385
    Quota d’iscrizione 16€.
    Tutte le informazioni sull’iscrizione e la scheda le trovi alla pagina COME PARTECIPARE alla Stramilano.

Se siete degli agonisti e volete affrontare i velocissimi 21,097 Km della Stramilano Half Marathon iscrivetevi ONLINE a soli 25€ fino al 5 gennaio 2019.

Il ritorno della Pfm: “Il nostro tour nel nome di Faber”


La Pfm

articolo: https://www.ilgiorno.it/milano/spettacoli/pfm-tour-1.4504148

Legnano (Milano), 23 marzo 2019 – «La Pfm è un gruppo con una storia importante, che ha modificato il corso della musica italiana: un giorno ha preso tutta la sua esperienza e l’ha messa al mio servizio», sottolineava Fabrizio De André parlando dello storico incontro del ’79 con Di Cioccio & Co. Ecco perché, dopo aver bordeggiato i Caraibi con Cruise to The Edge, la crociera prog organizzata dagli Yes, la Premiata Forneria Marconi torna a mettere la prora in direzione Genova con quel “Pfm canta De André – Anniversary” che sbarca questa sera al Teatro Galleria di Legnano, prima tappa lombarda di un cammino all’insegna del sold-out particolarmente articolato; continua a leggere

PFM canta De André Anniversary – “Amico Fragile” live@Europauditorium Bologna – 12-03-2019

La prima del nuovo tour 2019 dove la Premiata Forneria Marconi reinterpreta e canta i brani di Fabrizio De André. Teatro Europauditorium Bologna –

Tour 2019

  • 12 marzo – Bologna, Teatro Europa
  • 14 marzo – Ancona, Teatro delle Muse
  • 15 marzo – Udine, Teatro Nuovo
  • 16 marzo – Schio, Teatro Astra
  • 23 marzo – Legnano, Teatro Galleria
  • 26 marzo – Genova, Teatro Carlo Felice
  • 28 marzo – Firenze, Teatro Obihall
  • 29 e 30 marzo – Avezzano, Teatro dei Marsi
  • 9 aprile – Roma, Teatro Brancaccio
  • 10 aprile – Torino, Teatro Colosseo
  • 13 aprile – Brescia, Teatro Dis-play
  • 5 maggio – Milano, Teatro Dal Verme

Joe Jackson, la magia di quarant’anni di musica


Risultati immagini per Joe Jackson

https://it.wikipedia.org/wiki/Joe_Jackson_(musicista)

David Ian “Joe” Jackson (Burton upon Trent, 11 agosto 1954) è un  cantante ,   compositore e polistrumentista britannico, tra i principali esponenti della New Wave insieme a Elvis Costello e Graham Parker. Nella sua quasi quarantennale carriera ha spaziato fra numerosi generi, dal pop, al jazz, alla musica classica e al punk rock Tra i suoi brani di maggior successo figurano Is She Really Going Out With Him?, Steppin’ Out e You Can’t Get What You Want (Till You Know What You Want), e vanta cinque nomination al Grammy Award tra il 1979 e il 2001

Immagine correlata

articolo: https://www.repubblica.it/spettacoli/musica/2019/03/20/news/joe_jackson_la_magia_di_quarant_anni_di_musica-222107442/

Il cantautore inglese in tour in Italia celebra l’anniversario e presenta i brani del suo nuovo album Fool. Grande successo all’Auditorium Conciliazione di Roma, il 21 marzo si replica all’Auditorium Manzoni di Bologna, il 22 al teatro Dal Verme di Milano e il 23 al teatro Colosseo di Torino  continua a leggere

Joe Jackson – February 15, 2019 – Town Hall, New York

Joe Jackson- “Is She Really Going Out With Him?” on Countdown 1980

Joe Jackson – Steppin’ Out (1982)

Woodstock 50 tra passato e presente


articolo: https://www.repubblica.it/spettacoli/musica/2019/03/21/news/woodstock_50_il_cast-222171374/

Annunciato il cast dell’edizione che celebrerà il cinquantesimo anniversario dello storico raduno. Accanto ai vecchi eroi del rock anche star dell’hip hop come Jay-Z e Common

Un mix di vecchio e nuovo, di reduci della prima edizione e di volti familiari per le giovani generazioni. Il cast della nuova edizione del festival di Woodstock, organizzata da Michael Lang (lo stesso promoter dello storico evento del 1969) in occasione del cinquantesimo anniversario del festival è stato finalmente annunciato dopo mesi di indiscrezioni e ipotesi fantasiose: sul palco che dal 16 al 18 agosto verrà allestito a Watkins Glen, a poca distanza dalla fattoria a Bethel che ospitò il leggendario raduno, si alterneranno una quarantina di artisti appartenenti a diverse generazioni. Accanto a leggende del rock, pop e folk come Ringo Starr, Arlo Guthrie, Robert Plant, David Crosby, John Sebastian e Santana, ci saranno anche idoli della hip hop e R&B come Jay-Z, Chance the Rapper, Common, Princess Nokia o Janelle Monae, popstar globali come Miley Cyrus e Imagine Dragons e artisti popolarissimi nel mondo indie rock come The Black Keys, The Killers, The Raconteurs e Greta Van Fleet. continua a leggere

Woodstock 50 tra passato e presente:  tra gli ospiti Santana, Ringo Starr e Miley Cyrus

Woodstock 1969

https://it.wikipedia.org/wiki/Festival_di_Woodstock

La Fiera della Musica e delle Arti di Woodstock, meglio conosciuto con il più semplice festival di Woodstock, fu una manifestazione che si svolse a Bethel, una piccola città rurale nello stato di New York, dal 15 al 18 agosto del 1969, all’apice della diffusione della cultura hippie. Vi si riferisce spesso con l’espressione 3 Days of Peace & Rock Music, “tre giorni di pace e musica rock”.

Woodstock 1969 Documentary

L’ideazione del festival – I promotori del festival di Woodstock furono Michael Lang, John P. Roberts, Joel Rosenman e Artie Kornfeld.

La Storia – Woodstock era stato ideato come un festival di provincia (e come “An Aquarian Exposition”, il nome, dal tono modesto, con cui era pubblicizzato); ma accolse inaspettatamente più di 400.000 giovani (secondo fonti non certe, addirittura un milione di persone); trentadue musicisti e gruppi, fra i più noti di allora, si alternarono sul palco; l’esibizione non smise che un giorno dopo il previsto (era stato programmato sino al 17); il tutto condito da quantità enormi di Cannabis e LSD tra cui il celebre “Orange Sunshine”[3]. Il festival ebbe una grande carica simbolica la cui notorietà continua ancora oggi e fu un grande evento della storia del rock e del costume

Santana – Evil Ways 1969 “Woodstock”

Woodstock – 16 08 1969 – Janis Joplin

Franco Battiato: “Il peggio è passato. Ora lavoro a un brano nuovo”


Immagine correlata

articolo: https://www.repubblica.it/spettacoli/people/2019/03/22/news/franco_battiato-222253541/

“A chi mi chiede della mia salute dico che il peggio è passato. Ora va molto meglio, sono tornato a mio agio con la pittura e talvolta mi siedo al pianoforte.
Oggi sto lavorando ad un brano nuovo”. Lo dice Franco Battiato in una nota, dopo molti mesi durante i quali erano circolate voci su una presunta grave malattia. Battiato, che domani compie 74 anni, parla in occasione del 20° anniversario di Fleurs – Esempi Affini di Scritture e Simili (1999), per il quale Universal pubblica per la prima volta un’edizione limitata e numerata in vinile. continua a leggere

Franco Battiato & Tuscany Symphony Orchestra “La cura”

Franco Battiato accompagnato da Tuscany Symphony Orchestra in un emozionante live al Pirelli HangarBicocca a Milano. 

Battiato e Alice, Summer on a Solitary Beach 2016