Australia, è morto per le ustioni il koala salvato da un incendio


articolo: https://tg24.sky.it/ambiente/2019/11/26/australia-koala-incendio-morto.html

Non ce l’ha fatta a sopravvivere il koala salvato da un incendio in Australia il 21 novembre. Il video in cui si vede una donna, Toni Doherty, correre verso le fiamme e prenderlo in braccio ha fatto il giro del mondo. L’animale era stato poi adottato dalla sua salvatrice e ribattezzato “Lewis”. Ma a causa delle gravi ustioni era stato subito ricoverato nell’ospedale veterinario di Port Macquarie, dove i medici gli avevano pronosticato solo il 50% di possibilità di sopravvivenza. 

Incendi continui, centinaia di animali a rischio

Dopo giorni di cure le ustioni non sono migliorate e Lewis è stato addormentato. “E’ stata una decisione presa per il suo bene”, hanno fatto sapere i veterinari. Il koala aveva 14 anni e aveva ustioni sul petto e sulle zampe. La struttura che ha provato a curarlo è specializzata nel trattamento dei koala e in queste settimane, in cui gravi incendi stanno devastando il New South Wales, ha accolto decine di animali rimasti feriti nelle fiamme. Centinaia sono morti nei roghi. E la specie è a rischio: il WWF ha lanciato l’allarme, entro 30 anni i koala australiani potrebbero scomparire.

Australia, donna corre nel bosco in fiamme per salvare un koala dall’incendio

articolo e Video – https://alessandro54.com/2019/11/20/australia-donna-corre-nel-bosco-in-fiamme-per-salvare-un-koala-dallincendio/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...