Archivi del giorno: 18 novembre 2019

Dopo Bologna anche Modena si riempie di…. e non solo…..


Le “sardine” contro Matteo Salvini si moltiplicano in Emilia e in tutta Italia, da Torino a Sorrento

articolo: https://bologna.repubblica.it/cronaca/2019/11/19/news/le_sardine_si_moltiplicano_in_emilia_nuovi_flash_mob_da_piacenza_a_rimini-241404802/?ref=RHPPLF-BH-I241383613-C8-P4-S1.8-T1

Il primo flash-mob sarà sabato a Reggio Emilia, poi domenica a Rimini in concomitanza con l’arrivo del leader della Lega: “Dice che verrà in piazza con noi? Gli regaleremo un pesce palla”. A Firenze attese 40mila persone il 30 novembre in concomitanza con la presenza del leader della Lega a una cena elettorale. Milano manifesta il primo dicembre

19 novembre 2019 – Dopo Bologna e Modena le “sardine” prendono il largo. Un movimento che si moltiplica e si gonfia riempiendo le piazze per opporsi a Matteo Salvini e alla sua retorica, alla politica dell’odio e al populismo della Lega. Non solo in Emilia Romagna, dove si vota il 26 gennaio per le regionali, ma in tutta Italia. Da Torino a Bari. E Milano, che sarà in piazza l’1 dicembre. I promotori, i quattro trentenni che hanno lanciato il flash mob a Bologna – dal basso, pacifico, ironico, creativo – invitano chi vuole organizzarsi a fare riferimento alla pagina Facebook “Seimila sardine”. E qui il primo lancio è su Rimini, quando domenica arriverà Matteo Salvini (già presente oggi al congresso del Sap) con la candidata alle Regionali Lucia Borgonzoni per inaugurare la nuova sede della Lega

Le "sardine" nuotano fino a Milano: manifestazione il 1° dicembre

Le “sardine” nuotano fino a Milano: manifestazione il 1° dicembre

articolo: https://milano.repubblica.it/cronaca/2019/11/19/news/sardine_milano_salvini_manifestazione-241408527/

Le sardine, dopo Bologna e Modena, sono pronte a sbarcare anche a Milano. Sui social infatti, proprio ieri, è stata aperta una pagina Facebook dal nome “Sardine a Milano“, con un post dove gli autori – che per ora non sono noti – hanno lanciato un primo messaggio per mobilitarsi. continua a leggere


Flash mob sardine anche a Reggio Emilia e a Rimini

articolo: http://www.ansa.it/emiliaromagna/notizie/2019/11/19/flash-mob-sardine-anche-a-reggio-emilia_1b95a804-10e2-4f9c-9353-7d273aac4091.html

L'immagine può contenere: spazio all'aperto

Dopo Bologna e Modena le ‘sardine’ si mobilitano anche a Reggio Emilia con un flash mob dal titolo ‘Non si Lega’ in programma per sabato nonostante non sia prevista una visita elettorale di Matteo Salvini. Nella città emiliana il leader del Carroccio ha già fatto tappa il 9 novembre scorso. L’appuntamento è per il 23 novembre alle 18.30 in Piazza Prampolini, davanti al Municipio, cuore del centro storico reggiano. A organizzare l’evento un gruppo di dieci persone tra cui Stefano Salsi, di professione comunicatore. “Abbiamo percepito la voglia di scendere in piazza anche a Reggio e di riappropriarci della nostra città – ha detto all’ANSA – Tutto ciò era qualcosa che mancava da tempo. L’obiettivo è essere in tanti, stretti come sardine e tutti col sorriso. Salvini è già stato a Reggio e sabato non ci sarà? Questo depone a nostro favore in un certo senso perché significa che non c’è una strategia, ma semplicemente la voglia di esserci”. continua a leggere


Modena, piazza Grande si riempie di “sardine”

articolo: https://bologna.repubblica.it/cronaca/2019/11/18/news/modena_piazza_grande_si_riempie_di_sardine-241357733/

Modena, piazza Grande si riempie di "sardine"

In settemila al flash mob sotto la pioggia per contestare l’arrivo di Salvini nella città emiliana per una cena elettorale. I promotori: “Dedichiamo questa piazza a Liliana Segre“. Il pallavolista Ivan Zaytsev: “Ci teniamo che l’Emilia Romagna non si leghi. Punto”. Il tweet di Gentiloni: “Piovono sardine”

MODENA – Una piazza grande di “sardine”. Era prevista un’alta affluenza, nonostante la pioggia, al punto che la Questura stamattina aveva preferito spostare il flash-mob inizialmente annunciato davanti alla sinagoga. E infatti: in piazza Grande a Modena stasera si sono ritrovati in settemila per contestare la politica dell’odio e l’avanzata leghista in Emilia Romagna nel giorno dell’arrivo di Matteo Salvini in città per una cena elettorale in un ristorante lontano dal centro storico. E’ il bis del movimento delle “sardine” dopo i 12mila di Bologna giovedì scorso.

“Modena non si lega”, grida una piazza gremita…… continua a leggere


Matteo Salvini a Bologna, in piazza Maggiore dodicimila “sardine” contro. Idranti sul corteo dei centri sociali

articolo: https://bologna.repubblica.it/cronaca/2019/11/14/news/salvini_a_bologna_protesta_sardine_corteo_centri_sociali-241090315/

Matteo Salvini a Bologna, in piazza Maggiore dodicimila "sardine" contro. Idranti sul corteo dei centri sociali

BOLOGNA – Prima la tensione in centro, con lancio di oggetti, bottiglie e fuochi d’artificio da un lato; idranti della polizia contro i manifestanti. Poi l’enorme, pacifica folla di piazza Maggiore, 10mila sardine – ben più delle 6mila auspicate – a gridare “Bologna non abbocca”, mentre al chiuso del PalaDozza iniziava la convention. Tre momenti, tre luoghi per raccontare Bologna nel giorno dell’arrivo di Matteo Salvini per le Regionali di gennaio, e la reazione della città. continua a leggere

{}